“Signora, suo figlio ha avuto un incidente”, ma è una truffa | Derubati coniugi spoletini - Tuttoggi

“Signora, suo figlio ha avuto un incidente”, ma è una truffa | Derubati coniugi spoletini

Jacopo Brugalossi

“Signora, suo figlio ha avuto un incidente”, ma è una truffa | Derubati coniugi spoletini

Vittime di un raggiro telefonico due signori di 85 e 87 anni | La donna, in ansia, ha consegnato i suoi preziosi
Mer, 21/10/2015 - 11:15

Condividi su:


“Signora, suo figlio ha avuto un incidente”, ma è una truffa | Derubati coniugi spoletini

Il ‘gioco’ non è nuovo. Spaventare degli anziani facendogli credere che i loro cari siano nei guai per convincerli a lasciarli entrare nelle loro case e derubarli. E’ quanto accaduto ieri ad una coppia di anziani coniugi, 85 anni lei e 87 lui, residenti in un appartamento a ridosso del centro storico di Spoleto.

La signora risponde al telefono e dall’altra parte una voce piuttosto distinta, a quanto sembra senza alcun particolare accento, comunica che il figlio ha avuto un incidente con il furgone, ha causato migliaia di euro di danni all’auto contro la quale si è scontrato e per giunta ha l’assicurazione scaduta. Per questo è in stato di fermo presso il comando dei Carabinieri, assistito dalla moglie e dal suo avvocato. L’unico modo per tirarlo fuori dai guai è pagare 3.500 euro in contanti.

Ovviamente, niente di tutto ciò è reale, ma la storia raggiunge il suo scopo: quello di far andare nel panico la signora. Lei chiede di parlare col figlio, o per lo meno con la nuora, ma “non è possibile – rispondono all’altro capo del telefono – sono con l’avvocato, trattenuti nelle stanze del Comando dei Carabinieri”. La signora però non ha a disposizione 3.500 euro in contanti. “Va bene anche un po’ di oro – la tranquillizza il truffatore – rimanga in linea mentre un nostro incaricato viene a casa sua a prenderlo”.

L’”incaricato”, con ogni probabilità, è già di fronte il portone e aspetta solo l’ok per suonare. La signora apre e gli consegna la scatolina con i preziosi che aveva preparato in tutta fretta. L’uomo, che la signora ricorda come un giovane vestito in blu con una valigetta, la afferra, ringrazia, e si dilegua in un istante. Alla scena assiste il marito della signora, che fino a quel momento non aveva sentito nulla perché si trovava nell’altra stanza col televisore acceso. Intuisce cosa stia accadendo, ma è ormai troppo tardi per fermare il ladro.

I coniugi chiamano allora il figlio, che ovviamente non è rimasto coinvolto in alcun incidente, e gli raccontano la storia. Questi allerta a sua volta i Carabinieri, quelli veri, che raggiungono l’appartamento e raccolgono la denuncia. Il valore dell’oro sottratto si aggirerebbe sui mille euro ma ancor più del valore economico conta quello affettivo. Tra i preziosi c’erano infatti l’anello di fidanzamento della signora e alcuni gioielli che le erano stati regalati dai figli e dai parenti.

I quali, rammaricandosi per l’accaduto, sono comunque sollevati per il fatto che nessuno si sia fatto male. “E’ stato un bene che mio suocero non si sia accorto in tempo della truffa – racconta a Tuttoggi.info la nuora – se avesse opposto resistenza le cose sarebbero potute andare molto peggio. Sappiamo che sarà difficile mettere le mani sugli autori di questa truffa – prosegue la signora – ma ci teniamo che la notizia sia divulgata per mettere in guardia tutte le potenziali vittime di questi beceri raggiri”.

(Immagine generica tratta da internet)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!