Sicurezza, Orsini "a Terni troppi episodi di violenza: sindaco intervenga" - Tuttoggi

Sicurezza, Orsini “a Terni troppi episodi di violenza: sindaco intervenga”

Marco Menta

Sicurezza, Orsini “a Terni troppi episodi di violenza: sindaco intervenga”

Mar, 04/10/2022 - 12:40

Condividi su:


Sicurezza in città: il consigliere del Gruppo Misto Vladimiro Orsini attacca il sindaco di Terni, "assente davanti a un problema rilevante".

“A Terni non c’è settimana che non veda uno o più episodi di violenza degni di contesti imbarbariti come quelli delle grandi città”.

A dichiararlo il consigliere comunale del Gruppo Misto Vladimiro Orsini. “Il barista rapinato, il barbone pestato a sangue – afferma – sono solo solo gli ultimi atti di un problema rilevante, che vede il sindaco Latini assente. Del resto, per lui, la sicurezza di una città consiste nella lunghezza degli abiti delle donne o nei mendicanti che chiedono qualche spicciolo” .

Orsini: “Politiche giovanili marginalizzate”

“A fronte di una situazione di insicurezza sempre più crescente – prosegue Orsini – si nota la mancanza del sindaco, che in questi cinque anni ha prodotto solo ordinanze surreali. Nulla è stato fatto sul versante della prevenzione. Sempre più spesso sono giovanissimi i protagonisti di episodi di violenza, soprattutto nelle zone della movida. D’altronde le politiche giovanili, in questo Comune, da tempo sono state marginalizzate”.

Comitato di Sicurezza: la richiesta di Orsini

“Sul versante dei reati violenti, poi, chiedo ancora una volta al sindaco di promuovere il Comitato di Sicurezza e una collaborazione stretta e proficua con tutte le istituzioni deputate”.

“Le indubbie professionalità presenti nella nostra Polizia Municipale siano utilizzate al meglio sul fronte della prevenzione e del monitoraggio del territorio”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!