Si festeggia il trentesimo anno di attività del Movimento Rangers - Tuttoggi

Si festeggia il trentesimo anno di attività del Movimento Rangers

Redazione

Si festeggia il trentesimo anno di attività del Movimento Rangers

Il 2-3-4 maggio grande festa al Santuario della Madonnetta
Gio, 01/05/2014 - 09:26

Condividi su:


Si festeggia il trentesimo anno di attività del Movimento Rangers

1984-2014: i Rangers festeggiano quest’anno i trent’anni di attività con una grande festa per tutti coloro che negli anni, nei vari gruppi, hanno ricevuto la “promessa”. Sarà anche l’occasione per estendere questa gioia a chi, in questi anni, ha dimostrato il proprio affetto verso questo gruppo e gli ideali in cui crede. Insomma per tutti coloro che gravitano attorno a questo mondo fatto di giovani, di adulti, di nonni tenuti assieme da forti motivazioni legate alla solidarietà, alla condivisione e alla voglia di testimoniare una “fede aperta e gioiosa” sarà un momento da vivere intensamente e da non perdere. Il Movimento Rangers nel corso di questi anni è cresciuto sempre di più, i ragazzi ormai sono tanti, molti ancora attivi nel gruppo, altri sono diventati sposi, genitori, alcuni si sono allontanati per motivi di lavoro ma questo evento sarà l’occasione per tutti di dimostrare che è possibile crescere all’ombra di un campanile con impegno, fede, responsabilità, educazione e costruendo uno stile di “vita”, di “casa”.

Per questo evento importante il fondatore dei Rangers, P. Modesto Paris, degli Agostiniani Scalzi, ha scritto un libro dal titolo ispirato a una frase di Papa Franceso: “Siate pastori con l’odore delle pecore”. Eccone alcuni passi significativi.

Celebrare il 30° del gruppo per raccontarci come è andata è tempo perso, l’album delle foto mi ha sempre messo tristezza. Papa Francesco ci ha aperto e spianato la strada, togliendoci le paure, i freni, anche le scuse. Tutte queste scelte forti, alcune le ho anche anticipate, porteranno alla “Scelta” con la “S” maiuscola.” E ancora. “Il lavoro e il logorio di questi anni, almeno per alcuni gruppi, è stato premiato da alcuni risultati importanti, da risposte positive e chiare, ma occorre lavorare ancora duramente pregando e sperando in tutti gruppi. I tempi per far emergere il bene sono sempre più lunghi e faticosi. Infine alla domanda: “Ma dopo di te tutto finirà ?” Risponde:

E’ difficile fermare il fiume, o meglio, il torrente che scorre da trent’anni. Se in questi periodi difficili siamo andati avanti lo stesso, c’è qualche cosa che va oltre la nostra forza o inventiva del momento. C’è un disegno sopra di noi, con la “D” maiuscola”.

I vari momenti si articoleranno in tre luoghi differenti ma ugualmente significativi: 

1. a Genova, nella sede storica, alla MADDO durante il “Campo di primavera” (2-3-4maggio) con tutti i Rangers e Millemani.

2. A RUMO, nella “nostra” casa, durante il pre-campo giovani (Sabato 5 Luglio) organizzando “La sagra mari e monti” aperta a tutta la Val di Non che da 30 anni vede i rangers come ospiti fissi per oltre un mese all’anno .

3. A ROMA, da Papa Francesco, a settembre (bivacco il 13-14) con un treno speciale per tutti (ragazzi, adulti, Rangers che hanno preso la promessa etc..). Partenza sabato mattina e ritorno domenica sera. Come per il giubileo, tutti, grandi e piccoli a Roma per ringraziare del dono del Gruppo…. Bimbi e ragazzi alloggio dai salesiani, famiglie e adulti liberi di scegliere.

Domenica tutti insieme in Vaticano per assistere all’Angelus, esporremo grande striscione. 

Come potete vedere le idee sono tante, ma una cosa è certa: “Il Signore supera sempre di una spanna i nostri sogni”.

 

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!