Settimana intensa per il consiglio comunale, dal riaccertamento a piazza Burri - Tuttoggi

Settimana intensa per il consiglio comunale, dal riaccertamento a piazza Burri

Redazione

Settimana intensa per il consiglio comunale, dal riaccertamento a piazza Burri

Domani pomeriggio seduta di consiglio con un ricchissimo ordine del giorno | Martedì in commissione piazza Burri, poi consiglio monotematico sabato mattina
Dom, 17/06/2018 - 10:15

Condividi su:


Settimana intensa per il consiglio comunale di Città di Castello che sarà chiamato tra 18 e 23 giugno a varare importanti atti amministrativi, tra cui l’accordo di programma con la Fondazione per la realizzazione di Piazza Burri.

Si parte lunedì 18 giugno alle 16.00 con una seduta del consiglio dal ricchissimo ordine del giorno: in apertura la comunicazione della variazione di bilancio, connessa al riaccertamento dei residui, e della deliberazione della Corte dei Conti. Quindi sette interrogazioni: il capogruppo della Lega Marcello Rigucci su Umbria Wi-Fi e sull’ubicazione del saggio della scuola di San Pio, poi  i consiglieri del PD Luciano Domenichini e Luciana Tavernelli su Color Glass, Luigi Bartolini, consigliere del PSI, sul danneggiamento della strada Montesca, Vittorio Vincenti, consigliere di Tiferno Insieme sullo stato di sicurezza della zona dell’ex ospedale e sullo stato dei lavori di Santa Maria della Carità, i consiglieri PD Luciano Tavernelli e Massimo Minciotti sul miglioramento della viabilità, Andrea Lignani Marchesani, capogruppo di Fratelli d’Italia, sulla linea ferroviaria.

Il consiglio discuterà nella stessa seduta due interpellanze: del capogruppo di Tiferno Insieme Nicola Morini sul potenziamento dei servizi scolastici in zona Meltina e del gruppo Castello Cambia sull’analisi delle emissioni della Color Glass. Infine l’ordine del giorno del capogruppo del Movimento Cinque Stelle Marco Gasperi per limitare gli argomenti del consiglio ai temi di interesse per la cittadinanza e di Cesare Sassolini, capogruppo di Forza Italia, su un intervento concreto per migliorare il centro storico prima e in concomitanza dell’apertura del cantiere di Piazza Burri.

Meno di 24 ore dopo in commissione Assetto del territorio, martedì 19 giugno alle 17.30, si parlerà dell’accordo di programma per Piazza Burri, la cui firma è in programma nella convocazione monotematica del consiglio comunale di sabato 23 giugno alle 9.30. Giovedì 21 le commissioni saranno due: alle 17.00 l’organismo Programmazione si occuperà di una variazione di bilancio di spettanza consiliare mentre la commissione Controllo e Garanzia, per la prima volta presieduta dal consigliere della Lega Valerio Mancini è stata convocata subito dopo, alle 18.00.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!