Serie B, Perugia inizia male l’anno | Brescia espugna il “Curi” (2-0)

Serie B, Perugia inizia male l’anno | Brescia espugna il “Curi” (2-0)

Grifoni poco pericolosi, le rondinelle avanti dopo soli 5′ con Torregrossa | Il raddoppio arriva al 76′ con Donnarumma


share

Un 2019 subito amaro per il Perugia di Nesta. I Grifoni, poco pericolosi, sbattono contro un Brescia cinico e spietato che porta ad una brutta sconfitta interna per 2-0 nella prima giornata di ritorno di serie B.

Le rondinelle si portano in vantaggio al 5′, alla prima occasione del match: Bisoli entra in area e scodella per Dessena che di testa impegna Gabriel ma sulla respinta, in mezzo a tre avversari, si avventa Torregrossa che non sbaglia il tap-in. Il Perugia fa tanto possesso ma senza mai rendersi pericoloso. Al 29′ arriva così un’altra occasione per il Brescia con Donnarumma, che chiama Gabriel ad una grande parata. Pochi minuti dopo ospiti ancora vicini al raddoppio con Bisoli, la cui conclusione dal limite finisce di poco alta sopra la traversa.

Nella ripresa il Perugia comincia con un altro piglio e al 50′ va subito vicino al pari con Kingsley che, pescato benissimo in area da Verre, spara alto da ottima posizione. La spinta dei Grifoni è costante ma manca la concretezza in fase offensiva e il Brescia ne approfitta: al 76′ Torregrossa premio lo scatto di Donnarumma che brucia El Yamiq e sigla il raddoppio a tu per tu con Gabriel. La prima vera occasione della partita per il Perugia arriva solo all’80’, con un siluro di Mazzocchi su sul quale Andrenacci si supera in tuffo. E’ l’ultimo sussulto del match. I biancorossi, alla seconda sconfitta consecutiva, si allontanano dalla zona playoff.

Tabellino

Perugia: Gabriel, Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Ngawa (46′ s.t. Felicioli), Bianco, Kingsley, Dragomir (85′ Falzerano), Verre, Vido (75′ Han), Sadiq. All.: Nesta

Brescia: Andrenacci, Sabelli, Cistana, Romagnoli, Mateju, Dessena, Tonali (92′ Martinelli), Bisoli, Spalek, Donnarumma (86′ Morosini), Torregrossa. All: Corini

Reti: 5′ Torregrossa (B), 76′ Donnarumma (B)

Arbitro: Giua di Olbia

share

Commenti

Stampa