Serie B, Perugia chiude male l'anno | Al "Curi" l'Empoli cala il poker (4-2) - Tuttoggi

Serie B, Perugia chiude male l’anno | Al “Curi” l’Empoli cala il poker (4-2)

Davide Baccarini

Serie B, Perugia chiude male l’anno | Al “Curi” l’Empoli cala il poker (4-2)

I Grifoni non vincono da 4 partite, inutile la doppietta di Di Carmine | Show di Caputo e Donnarumma, miracoli dell'ex Provedel
Gio, 28/12/2017 - 22:25

Condividi su:


Chiude l’anno nel peggiore dei modi il Perugia di Breda. I Grifoni escono infatti sconfitti anche in questa 21^ giornata di serie B, subendo un poker da un Empoli più cinico che autoritario.

Match scoppiettante fin dai primi minuti con i toscani che vanno in vantaggio al 9′ con il sinistro di Donnarumma dal limite. Dopo un rigore negato, il Perugia reagisce e pareggia con Di Carmine al 19′ dopo una galoppata di Terrani che serve un assist perfetto per l’attaccante. Tre minuti dopo, calcio d’angolo corto, combinazione Pasqual-Zajc con il primo che appoggia basso in area per Caputo che sigla il nuovo vantaggio. Al 36′ contropiede micidiale dell’Empoli che parte da Caputo, scatto di Krunic che solissimo serve Donnarumma per il 3-1 facile facile a porta sguarnita.

Ad inizio ripresa i toscani abbassano la guardia e l’ex Provedel si esalta con Di Carmine rendendosi protagonista, in appena 2′, di 3 miracoli su altrettante conclusioni dell’attaccante biancorosso. L’Empoli è però cinico e al 56′ fa poker con un’incursione dalla sinistra di Caputo che fa tunnel a Dossena, tira e trova la deviazione decisiva di Volta (autogol). Al Curi il festival del gol continua al 58′: stavolta è Di Carmine che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, accorcia le distanze a porta vuota su assist di Cerri. Al 71′ Bennacer sfiora il quinto gol con un siluro da fuori che sfiora l’incrocio mentre Caputo colpisce l’esterno della rete di testa al 77′. Gli ultimi tentativi del Perugia di rientrare in partita vanno a vuoto fino al 90′, quando l’ennesimo tiro insidioso di Di Carmine viene neutralizzato, ancora una volta, da un super Provedel.

Triplice fischio. Per il Perugia si tratta della quarta partita senza vittorie (l’ultima risale al 4 dicembre contro l’Ascoli, 1-0).

Tabellino

Perugia: Nocchi, Zanon (46′ s.t. Dossena), Volta, Monaco, Pajac (63′ Belmonte), Brighi, Bianco (46′ s.t. Colombatto), Bonaiuto, Terrani, Cerri, Di Carmine. All Breda

Empoli: Provedel, Di Lorenzo, SimicVeseli, Pasqual, Bennacer (90′ Ninkovic), Castagnetti, Krunic, Zajc (80′ Lollo), Donnarumma (63′ Romagnoli), Caputo. All. Andreazzoli

Reti: 9′ Donnarumma (E), 19′ Di Carmine (P), 22′ Caputo (E), 36′ Donnarumma (E), 56′ autogol Volta (E), 58′ Di Carmine (P)

Arbitro: Livio Marinelli

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!