Serie B Eurobet / Crotone-Ternana 1-1 / Masi pesca il jolly, Pettinari risponde - Tuttoggi

Serie B Eurobet / Crotone-Ternana 1-1 / Masi pesca il jolly, Pettinari risponde

Redazione

Serie B Eurobet / Crotone-Ternana 1-1 / Masi pesca il jolly, Pettinari risponde

Dom, 30/03/2014 - 14:21

Condividi su:


11 risultati utili consecutivi per la Ternana di Attilio Tesser, che a Crotone è chiamata a confermare lo splendido momento dei rossoverdi. Pronti via, al 5' è il bomber Antenucci a lasciare partire una bella conclusione dal vertice destro dell'area del Crotone che Gomis disinnesca con i pugni chiusi. Al 10' risponde Pettinari con un destro, sempre da fuori, che termina alto sopra la traversa di Brignoli. La partita è godibile, con continui rovesciamenti di fronte. Al 14' il Crotone ci prova ancora dalla distanza con Federico Bernardeschi (9 gol in stagione, classe 1994), che si libera di un avversario e sfodera un bel sinistro che termina alta di poco. Il Crotone cresce col passare dei minuti e si affida ancora alle conclusioni da fuori, questa volta con Pettinari che non impensierisce il portiere rossoverde.
Al 22' è Masi (4 gol in stagione) a trovare il jolly della domenica: il difensore rossoverde raccoglie una palla vagante al limite dell'area e di destro piazza una conclusione vincente all'incrocio del secondo palo. Passa solo un minuto e la Ternana si ripresenta in contropiede dalle parti di Gomis; la ripartenza, 3 contro 2, è condotta da Litteri che al momento dell'assist perde il tempo e l'occasione sfuma.
Al 25' ancora occasione d'oro per la Ternana, ancora in contropiede. Viola serve Maiello che a grandi falcate si avvicina verso l'area avversaria, servendo poi Zito che calcia verso Gomis. È bravo il portiere a ribattere, ma il pallone capita sui piedi di Maiello che a botta sicura si fa respingere il tiro da Mazzotta che si immola per salvare la seconda rete.
Maiello ancora pericoloso alla mezzora: l'ex di turno raccoglie un assist di Litteri e calcia di destro di poco a lato.
Al 37' Crisetic arma il sinistro e dai 25 metri fa partire un gran calcio di punizione che finisce sul palo esterno della porta rossoverde.
È l'ultima emozione del primo tempo con i rossoverdi che vanno negli spogliatoi con un vantaggio meritato. Gli undici di Tessera hanno ben iniziato la partita, subendo poi il ritorno del Crotone che si è reso pericoloso soprattutto con conclusioni da fuori. Ma il tempo è restante è stato tutto per la Ternana che è andata più volte vicina al gol.

Nella ripresa il primo affondo è dei padroni di casa e al 48' il Crotone trova già il gol del pareggio. Bella discesa sulla sinistra di Del Prete che apparecchia per Pettinari, ben appostato in area, che anticipa Masi e beffa Brignoli sul primo palo.
Al 63' la Ternana prova a riaffacciarsi dalle parti di Gomis, dopo un predominio territoriale di alcuni minuti del Crotone. È Zito a caricare il sinistro dai 20 metri che viene respinto dal portiere rossoblu.
Al 68' la Ternana si rende ancora pericolosa, questa volta con Litteri, ma la conclusione del centravanti rossoverde viene neutralizzata dall'ottimo Gomis. È la partita delle conclusioni da fuori area e allora ci prova anche Viola, dotato di un buon tiro, che al 79' prova dai 20 metri. Il tiro è potente e si abbassa di poco sopra la traversa di Gomis.
Non ci sono altre emozioni a Crotone e il match finisce con un pareggio che lascia un po' di amaro in bocca alla Ternana, che sicuramente sul piano delle occasioni avrebbe potuto ottenere di più. Positiva la reazione di carattere dei padroni di casa che riescono a trovare subito il gol del pareggio a inizio ripresa. La striscia positiva della Ternana sale ora a 12 partite che lasciano i rossoverdi nel limbo di una classifica tranquilla. Dovrebbe essere ormai scongiurato il pericolo di essere risucchiati nella zona calda della classifica, né sono alla portata sogni di gloria in zona playoff.

CROTONE (4-3-3): Gomis; Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta; Matute, Crisetig, Dezi (21' st Galardo); Bernardeschi (36' st De Giorgio), Pettinari, Bidaoui (28' st Giannone). A disposizione: Concetti, Koné, Meola, Cataldi, Diop, Ishak. Allenatore: Drago

TERNANA (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Masi (17' st Valjent), Farkas, Fazio; Gavazzi, Viola (41' st Russo), Zito; Maiello (13' st Miglietta); Antenucci, Litteri. A disposizione: Sala, Paparusso, Nolè, Ceravolo, Avenatti, Alfageme. Allenatore: Tesser

ARBITRO: Renzo Candussio di Palmanova (assistenti Alassio e Valeriani)

MARCATORI: 21' pt Masi (T), 3' st Pettinari (C)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!