Sei cinghiali investiti nella notte, coinvolte due auto | FOTO

Sei cinghiali investiti nella notte, coinvolte due auto | FOTO

Redazione

Sei cinghiali investiti nella notte, coinvolte due auto | FOTO

Mar, 24/08/2021 - 20:18

Condividi su:


Le carcasse degli animali, due femmine adulte e quattro cuccioli, fuori dalla galleria di Forca di Cerro | Si riapre il dibattito sulla pericolosità dei cinghiali

I corpi di sei cinghiali, due femmine e quattro cuccioli, giacciono lungo la strada poco prima dell’ingresso della galleria di Forca di Cerro, nei pressi di Eggi.

Cinque animali sono stati messi in fila sul ciglio della strada, poco più avanti c’è un’altra femmina.

Gli animali, secondo quanto si è appreso successivamente, sono stati investiti da due auto, nella serata tra domenica e lunedì, mentre attraversavano la strada. Le vetture sono state pesantemente danneggiate, ma le persone a bordo non sono rimaste ferite. Sul posto è intervenuta la polizia, che ha poi avvisato l’Anas per la rimozione delle carcasse degli animali.

A causa del caldo, i corpi si stanno deteriorando. E’ altamente rischioso utilizzare carne di cinghiale che non sia stata opportunatamente lavorata a poche ore dall’uccisione dell’animale, secondo le procedure previste dalle normative sanitarie.

Un incidente che ripropone il tema della presenza dei cinghiali sulle strade dell’Umbria e dei rischi connessi. Tra l’altro, in quella zona non è la prima volta che si verifica un incidente per l’attraversamento dei cinghiali.

Auto in sosta per dare la precedenza di notte
auna interminabile fila di cinghiali VIDEO

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!