Scontro frontale sulla Flaminia, muore l'ex assessore gualdese Graciolini

Scontro frontale sulla Flaminia, muore l’ex assessore gualdese Graciolini

Redazione

Scontro frontale sulla Flaminia, muore l’ex assessore gualdese Graciolini

Ven, 01/04/2022 - 07:34

Condividi su:


Tragedia sulla Flaminia a Pontecentesimo, scontro frontale tra due auto uno dei conducenti è deceduto, l'altro è in gravi condizioni

E’ l’ex assessore di Gualdo Tadino, Gianluca Graciolini, la vittima del terribile incidente di giovedì sera lungo la Flaminia, alle porte di Valtopina. Graciolini è morto, il conducente dell’altra auto, classe 1999, è ferito gravemente.

Lo scontro è avvenuto intorno alle 22.30 alle porte di Valtopina, nei pressi di Pontecentesimo, già teatro in passato di incidenti gravissimi.

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Foligno, la polizia stradale di Perugia ed il 118. Nel terribile impatto Graciolini è morto sul colpo, mentre l’altro è stato portato in ospedale in gravi condizioni.

Chi era

Graciolini si occupava della gestione dei profughi con Arci. Era stato assessore dal 2004 al 2009 e consigliere comunale dal 2009 al 2013.

Il commento del sindaco di Gualdo Tadino

Il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, ha salutato Graciolini con un commovente post: “Ieri sera ci eravamo dati appuntamento per oggi avevamo tante cose da fare, progetti per affrontare le emergenze, stare al fianco dei più deboli ed emarginati. Eravamo cresciuti insieme condiviso tante battaglie a viso aperto sempre dalla stessa parte sempre col sorriso sulle labbra Da oggi mi sento più solo e triste ma quelle battaglie continuerò a portarle avanti sapendo che ti avrò sempre al mio fianco Ciao Compagno fai buon viaggio“.

Il giovane ferito

Le sue condizioni sono gravi, è in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione del “San Giovanni Battista” di Foligno. Ha subito un doppio intervento chirurgico per la stabilizzazione e il trattamento di lesioni interne endoaddominali e fratture agli arti inferiori. Le sue condizioni cliniche sono attentamente monitorate dai sanitari dell’ospedale di Foligno

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!