Scherma Terni, cala il sipario sull’edizione record della Prova Nazionale Cadetti

Scherma Terni, cala il sipario sull’edizione record della Prova Nazionale Cadetti

Spada femminile e sciabola maschile chiudono il programma delle gare

share

Margherita Baratta (Centro Sportivo Genova Scherma) vince in finale su Vittoria Siletti (Pietro Micca Biella) 15-11 e si aggiudica la gara di spada femminile nella giornata di chiusura della Seconda Prova Nazionale Cadetti organizzata dal Circolo Scherma Terni al Palatennistavolo Aldo De Santis.

Sul podio Gaia Caforio (Accademia Scherma Marchesa Torino) e Alessandra Pennisi (Circolo della Scherma Jonica) mentre tra le atlete di casa spicca il 42° posto di Maria Caterina Bartoli in una gara che ha visto la partecipazione record di ben 332 iscritte.

Nella sciabola maschile (142 iscritti) vince Marco Abate (Champ Napoli) che in finale supera 15-10 Ciro Buenza (Dauno Foggia) mentre sul podio salgono Alessandro Conversi (Club Scherma Roma) e Christian Colautti (Gemina Scherma). Il ternano Nicolò Moriconi chiude al 21° posto. Si conclude così l’edizione record di questo importante appuntamento per le giovani speranze della scherma italiana con il maggior numero di sempre di iscrizioni.

Ben 107 nella sciabola femminile vinta in finale da Federica Guzzi Susini su Emma Guarino del Circolo Scherma Terni, numero record di 417 iscritti nella spada maschile oltre ai 209 nel fioretto maschile e alle 137 iscrizioni nel fioretto femminile. Soddisfazione massima da parte del presidente del Circolo Scherma Terni Alberto Tiberi per l’ottima organizzazione dell’evento dal punto di vista sportivo ma anche come occasione di promozione del territorio grazie anche al fondamentale contributo da parte della Fondazione Carit.

Il presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso dopo aver rinnovato l’accordo con Terni come ‘City-Partner’ della FIS ha annunciato l’intenzione di proporre la candidatura di Terni come sede per i Mondiali di Scherma Paralimpica del 2021.

share

Commenti

Stampa