Scherma Grifo Perugia, due giorni di sport e festa in famiglia con le gare sulle pedane

Scherma Grifo Perugia, due giorni di sport e festa in famiglia con le gare sulle pedane

Ottimi risultati dell’associazione schermistica perugina che porta quattro atleti alla fase nazionale di Caorle per la spada maschile


share

La due giorni di scherma alla sala dell’associazione sportiva Scherma Grifo Perugia si è rivelata una grande festa per le famiglie e un grande spettacolo sportivo, con 140 atleti in gara (molti dei quali al top della classifica nazionale di categoria) e tantissimi genitori a fare da spettatori.

A Perugia si è disputata la seconda prova di qualificazione regionale di spada per l’Umbria e una gara Under 14 con atleti provenienti da tutte le sale di scherma della regione (Foligno, Perugia, Orvieto, Spoleto, Terni).

QUALIFICATI SPADA MASCHILE

Ottimo il risultato della società Scherma Grifo Perugia con due atleti sul podio, tre nei primi 8 della classifica e 4 qualificati alla gara nazionale.

In particolare nella spada maschile categoria Assoluti, la gara principale e più numerosa con oltre 50 iscritti, Filippo Allegrucci della Scherma Grifo Perugia, dopo un percorso netto anche nella fase a gironi, ha conquistato il secondo posto sconfitto in finale da Carlo Berarducci del Club Scherma Foligno. Il podio è stato completato da Andrea Sonaglioni, anch’esso della Scherma Grifo Perugia, e da Antonio Cereda dell’Accademia Scherma Spoleto. Accedono alla fase nazionale di Caorle del 9-11 marzo del 2018 anche gli atleti classificati fino all’ottava posizione (Francesco Fuccelli Circolo della Scherma Terni, Giovanni Repetto Scherma Grifo Perugia, Federico Minozzi Club Scherma Foligno, Enrico Fasoli Circolo della Scherma Terni). I tre spadisti perugini qualificati raggiungono pertanto l’altro rappresentante della scherma perugina Federico Allegrucci, già presente nel Gruppo d’Élite.

QUALIFICATE SPADA FEMMINILE

Nella gara femminile ha vinto Valentina Lattanzi del Circolo della Scherma Terni, seconda Chiara Micheli del Club Scherma Foligno, al terzo posto Camilla Pieramati (Circolo della Scherma Terni) e al quarto, ultimo posto utile per la qualificazione ai Nazionali, Elena Giannico (Club Scherma Foligno). La prima atleta della Scherma Grifo Perugia è stata Rachele Montecucco, piazzatasi al 7 posto, ma fuori dalla qualificazione ai nazionali.

SPADA MASCHILE E FEMMINILE

Under 14

Nelle categorie Maschietti/Giovanissimi (2006/07) il primo posto è andato ad Andrea Buonincontri della Scherma Grifo Perugia, che ha sconfitto in finale Gabriele Bernardini del Club Scherma Foligno (3° nella graduatoria nazionale); al terzo posto i ternani Ettore Mariani e Francesco Leonori.

Tra le femmine pari età, il primo posto è andato a Sofia Tognarini della Uisp Scherma Orvieto, poi la ternana Sara Di Diodato e sul terzo gradino del podio Silvia Liberati del Circolo Scherma Terni e Florinda Urbani della Uisp Orvieto. Le prime atlete della Scherma Grifo Perugia sono state Giorgia Oricchio Tenerini (sesta) e Chiara Maiorca (ottava).

RAGAZZI/ALLIEVI-RAGAZZE/ALLIEVE 2003/04

La specialità maschile è stata appannaggio di Matteo Autiero (Terni), 2° Gianmarco Tognarini (UISP Orvieto), i ternani Leonardo Del Signore e Riccardo Russo completano il podio. Lorenzo Bei della Scherma Grifo Perugia si è piazzato dodicesimo.

La gara femminile è stata vinta da Eleonora Barzella (prima nel ranking nazionale) del Circolo Scherma Terni, seguita dall’altra ternana Penelope Serantoni, Clotilde Scarponi (Foligno) e Francesca Lo Conte (Orvieto). Della Scherma Grifo Perugia Benedetta Passeri ha terminato quarta, Margherita Boniotti ottava e Stella Ristori decima.

I PROSSIMI IMPEGNI

L’attività dell’associazione Scherma Grifo Perugia non si ferma durante le feste natalizie, con gli allenamenti previsti in preparazione della II prova interregionale GPG (6 armi) in programma al Centro tecnico federale F.I.B. di Roma Eur il 6-7 gennaio del 2018.

share

Commenti

Stampa