Scheggino si trasforma nel borgo di Babbo Natale, il programma - Tuttoggi

Scheggino si trasforma nel borgo di Babbo Natale, il programma

Redazione

Scheggino si trasforma nel borgo di Babbo Natale, il programma

Gio, 08/12/2022 - 11:13

Condividi su:


Dall'8 all'11 dicembre per le vie di Scheggino in programma numerose iniziative per i più piccoli, tra Babbo Natale e Pinocchio

Anche quest’anno Scheggino si trasforma nel borgo di Babbo Natale, con 4 giorni all’insegna dello spirito natalizio e del sano divertimento.

Dal’8 dicembre fino all’11 dicembre 2022, infatti, nella perla della Valnerina si potrà respirare la vera aria natalizia con delle iniziative che coinvolgeranno i più piccoli ma affascineranno anche i più grandi.

A partire dal giorno dell’Immacolata, 8 dicembre, dalle ore 15, si inaugurerà la manifestazione con la casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il laboratori degli Elfi, il Bazar del gusto, Frozen, la Chiromante, il Museo della Fiaba, la casa contadina e il Paese dei balocchi. Ma la vera novità di questa edizione, che compie 4 anni, è la Casa di Mastro Geppetto. Protagonista assoluto sarà Pinocchio. Una vera e propria casa quella di Pinocchio, che è l’inizio di un percorso che si snoda partendo da un edificio comunale, ”Spazio Arte”, adibito, per questa occasione, proprio a casa di Pinocchio, coì come era una volta, e che si articola in itinerari per tutto il borgo di Scheggino, con personaggi reali, con cui si potrà interagire. Quindi, all’interno del Borgo, impegnati nelle attività di una volta, i protagonisti della fiaba di Pinocchio allieteranno i presenti.

Questa iniziativa ideata dall’Associazione “Il giardino di Matisse”, in particolare da Manuela Amadio, con la collaborazione del Comune di Scheggino, ha l’obiettivo, così come tiene a sottolineare proprio Manuela Amadio, di trasmettere i veri valori della tradizione natalizia e di una volta. Infatti, si potrà giocare con i giochi della tradizione, come ad esempio la trottola di legno, che intratteneva i pomeriggi dei bambini al posto dei cellulari di oggi. Ad accompagnare i più piccoli in questa atmosfera natalizia, gli studenti del Liceo Scienze Umane di Spoleto e Foligno, ma anche un’esibizione, proprio l’8 dicembre alle 15.30 dei bambini della Scuola dell’Infanzia di Protte.

Tra l’altro tra le tante attività, oltre alle fiabe che verranno rappresentate, ci sarà un personaggio d’eccezione che ovviamente accompagnerà Babbo natale, protagonista dell’evento, “Il Grillo Parlante”, che racconta filastrocche. Per venerdì e sabato ci sarà anche il Trenino per il tour e la Slitta di babbo Natale.

Il programma del Borgo di Babbo Natale 2022

GIOVEDI’ 8 DICEMBRE
Ore 15 piazza Carlo Urbani e vie del Borgo. Inaugurazione e apertura delle attrazioni: la Casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il laboratorio degli Elfi, il Bazar del gusto, Frozen, la Chiromante, il Museo della fiaba e la casa contadina, il Paese dei Balocchi, Piccoli Robin Hood con gli arcieri del Grifo, la casa di Maestro Geppetto, l’androne di Mangiafuoco ed i personaggi della favola.
Ore 16 Museo della fiaba. Proiezione “C’era una volta sua maestà il tartufo”, una tradizione culinaria natalizia. A cura di Manuela Amadio, riprese Gino Croce, musica e voce Antonio Ferdinando Di Stefano.
Ore 16.30 piazza Carlo Urbani. Performance “Babbo Natale ha perso la coperta!” scuola dell’infanzia di Protte.
Ore 17.15 Umbria activity park. “Natale Rock!” laboratorio musicale e performance a cura di Cooperazione Rock.

VENERDI’ 9 DICEMBRE
Ore 10 piazza Carlo Urbani e vie del Borgo. Inaugurazione e apertura delle attrazioni: la Casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il laboratorio degli Elfi, il Bazar del gusto, Frozen, la Chiromante, il Museo della fiaba e la casa contadina, il Paese dei Balocchi, Piccoli Robin Hood con gli arcieri del Grifo, la casa di Maestro Geppetto, l’androne di Mangiafuoco ed i personaggi della favola.
Ore 12 piazza Carlo Urbani. “I racconti del Ciocco”, viaggio immaginifico nel Natale a cura di Stefano de Majo.
Ore 15.30 piazzetta di Borgo. Il Grillo parlante racconta la filastrocca di Pinocchio di Gianni Rodari, interpretato da Annarita Antonelli.
Ore 16 Museo della fiaba. “Il Natale dei nostri nonni”, storia di una trottola di legno, a cura di Federico Battistelli e giochi di legno di una volta della cooperativa “L’Incontro”.

SABATO 10 DICEMBRE
Ore 10 piazza Carlo Urbani e vie del Borgo. Inaugurazione e apertura delle attrazioni: la Casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il laboratorio degli Elfi, il Bazar del gusto, Frozen, la Chiromante, il Museo della fiaba e la casa contadina, il Paese dei Balocchi, Piccoli Robin Hood con gli arcieri del Grifo, la casa di Maestro Geppetto, l’androne di Mangiafuoco ed i personaggi della favola.
Ore 15.30 piazzetta di Borgo. Il Grillo parlante racconta la filastrocca di Pinocchio di Gianni Rodari, interpretato da Annarita Antonelli.
Ore 16.15 piazzetta di Borgo. Performance di danza e movimento a cura dell’associazione Il Filo Rosso.
Ore 17 vie del Borgo. Intrattenimento itinerante con fatina trampoliera ed elfetto giocoliere, a cura di Pyròvaghi.

DOMENICA 10 DICEMBRE
Ore 10 piazza Carlo Urbani e vie del Borgo. Inaugurazione e apertura delle attrazioni: la Casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, il laboratorio degli Elfi, il Bazar del gusto, Frozen, la Chiromante, il Museo della fiaba e la casa contadina, il Paese dei Balocchi, Piccoli Robin Hood con gli arcieri del Grifo, la casa di Maestro Geppetto, l’androne di Mangiafuoco ed i personaggi della favola.
Ore 15.30 piazzetta di Borgo. Il Grillo parlante racconta la filastrocca di Pinocchio di Gianni Rodari, interpretato da Annarita Antonelli.
Ore 15.30 Museo della fiaba. La scatola d’oro, laboratorio ludico narrativo a cura dell’associazione Il Filo Rosso.
Ore 16.30 piazza Carlo Urbani. Spettacolo di fuoco e d’amore a cura di PyròVaghi.

(foto di repertorio)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!