Sanitopoli, nuovo atto: indagato Andrea Casciari, oggi commissario dell'ospedale di Terni - Tuttoggi

Sanitopoli, nuovo atto: indagato Andrea Casciari, oggi commissario dell’ospedale di Terni

Redazione

Sanitopoli, nuovo atto: indagato Andrea Casciari, oggi commissario dell’ospedale di Terni

Per i pm avrebbe cercato di favorire alcuni candidati nel concorso per infermieri del 2018
Mar, 15/10/2019 - 11:03

Condividi su:


La Procura di Perugia ha iscritto nel registro degli indagati Andrea Casciari, commissario dell’Azienda ospedaliera di Terni ed ex direttore della Usl 1. E proprio per l’incarico svolto alla guida della Usl 1 la Procura, nell’ambito della maxi inchiesta sulla Sanitopoli perugina, ipotizza nei suoi confronti i reati di abuso d’ufficio e falso in atto pubblico.

Sotto la lente dei pm Abbritti e Formisano l’avviso pubblico per infermieri del 2018 bandito dalla Usl 1. Secondo i magistrati Casciari avrebbe veicolato alla commissione di quel concorso la lista dei raccomandati redatta dall’allora assessore Luca Barberini ed avrebbe a sua volta cercato di favorire alcuni nominativi. Per i pm quel concorso sarebbe stato alterato svelando anticipatamente ad alcuni candidati le domande d’esame e manipolando l’assegnazione dei punteggi finali.

Da qui le ipotesi di reato per abuso d’ufficio e falso pubblico contestate ad Andrea Casciari, che nel frattempo è stato nominato dal presidente facente funzione della Regione Umbria, Fabio Paparelli, commissario dell’Azienda ospedaliera di Terni.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!