Ruggero Campi presidente per la terza volta dell'Automobile Club di Perugia - Tuttoggi

Ruggero Campi presidente per la terza volta dell'Automobile Club di Perugia

Redazione

Ruggero Campi presidente per la terza volta dell'Automobile Club di Perugia

Mar, 19/06/2012 - 18:21

Condividi su:


Terzo mandato consecutivo, alla guida dell’Automobile club di Perugia, per il presidente Ruggero Campi. Dopo il recente rinnovo dei suoi componenti, infatti, il neo eletto Consiglio d’amministrazione, formato, oltre che dallo stesso Campi, dai consiglieri Marco Poponi, Roberto Papini, Loris Ghigi e Giuseppe Prisco, dai revisori dei conti Franco Petrini, Gianni Cocciari e Paola Severini, e dal direttore Sandro Simonetti, si è riunito per la prima volta, lunedì 18 giugno, per decidere le linee programmatiche e per scegliere il nuovo presidente. L’assemblea ha, così, rieletto all’unanimità Ruggero Campi, riconfermandolo alla presidenza, per ulteriori quattro anni. Vicepresidente del club perugino è stato invece eletto Giovanni Prisco.
“È mia intenzione – ha spiegato il neopresidente – continuare a portare avanti, con decisione, quei programmi che abbiamo già impostato, negli anni precedenti, con tanti sacrifici, ma anche con grande passione. Punteremo, innanzitutto, sull’educazione e la sicurezza stradale. In questo senso, ci avvarremo ancora delle strutture dell’autodromo Borzacchini di Magione e della grande esperienza del suo personale. Da anni, infatti, vi organizziamo, in collaborazione con il Centro nazionale per l’educazione alla sicurezza stradale, corsi di guida sicura, molto partecipati, ed è nostra intenzione continuare in questa direzione. Queste problematiche sono oggi largamente condivise dall’opinione pubblica, non solo a livello locale ma anche nazionale, e questo anche grazie al lungimirante impegno dell’Automobile club Italia. Naturalmente, non saranno trascurati gli aspetti e le attività più classiche come, per esempio, lo sport automobilistico”.
Tra gli obiettivi che si è prefissato il nuovo Consiglio d’amministrazione, per il quadriennio 2012-2016, vi è poi quello di incrementare l’attività dell’Automobile club sul territorio della provincia di Perugia e valorizzare le delegazioni locali, in particolare quelle più piccole e più lontane dal capoluogo, che, proprio per le loro caratteristiche, permettono un più stretto contatto con gli automobilisti.
“Gli otto anni della mia precedente gestione – ha commentato Ruggero Campi dopo la sua rielezione – sono stati faticosi, ma anche emozionanti e ricchi di risultati, e questo grazie al gruppo che mi ha sostenuto. Dai collaboratori interni al Consiglio di amministrazione, a quelli esterni, senza dimenticare le società strumentali che hanno svolto con grande serietà il proprio lavoro. Devo ringraziare anche tutti i dipendenti del club perugino e di tutte le società collegate, che sentono di appartenere ad un ente importante, con quasi novant’anni di storia, qual è appunto l’Automobile club Perugia. Sono orgoglioso di presiedere, nuovamente, un club importante come il nostro e cercherò di svolgere, fino in fondo, i miei compiti e di portare avanti il programma con l’entusiasmo di sempre”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!