Ruba soldi a disabile e lui lo investe con la carrozzina, finisce in ospedale - Tuttoggi

Ruba soldi a disabile e lui lo investe con la carrozzina, finisce in ospedale

Sara Fratepietro

Ruba soldi a disabile e lui lo investe con la carrozzina, finisce in ospedale

Parapiglia alla stazione ferroviaria di Spoleto tra due anziani: uno sarebbe stato derubato e ha investito l'altro con la carrozzina motorizzata mandandolo in ospedale
Mar, 24/03/2020 - 17:56

Condividi su:


Ruba soldi a disabile e lui lo investe con la carrozzina, finisce in ospedale

E’ una storia che ha dell’assurdo quella accaduta martedì mattina alla stazione ferroviaria di Spoleto. Una vicenda che ha richiesto l’intervento del 118 e dei carabinieri.

Protagonisti della vicenda due uomini che si trovavano alla stazione spoletina. Si tratta di due anziani di circa 80 anni, tra cui uno disabile in sedia a rotelle. Quest’ultimo – secondo quanto poi raccontato agli inquirenti – si stava recando in tabaccheria quando sarebbe stato derubato di 50 euro dall’altro uomo.

A quel punto è scattato un vero e proprio inseguimento, con l’invalido che con la sua carrozzina motorizzata ha raggiunto l’altro, investendolo. Un parapiglia a cui è seguito l’intervento di un’ambulanza del 118, che ha provveduto a trasportare l’investito (che sarebbe residente in un comune del comprensorio) in ospedale per accertamenti.

Sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri della Compagnia di Spoleto, guidati dal capitano Aniello Falco. Che stanno ricostruendo l’esatto accaduto e le responsabilità penali di entrambi.

La posizione di entrambi gli uomini è al vaglio dell’autorità giudiziaria, anche per il rispetto dei Dpcm di contenimento del Coronavirus. L’anziano in carrozzina rischia una denuncia per lesioni, l’altro per furto e appunto per essersi allontanato da casa senza un valido motivo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!