Rinvenuto ordigno bellico nella zona della Somma - Tuttoggi

Rinvenuto ordigno bellico nella zona della Somma

Redazione

Rinvenuto ordigno bellico nella zona della Somma

Ordinanza del Comune che vieta l'accesso all'area in località Ponte Camerata
Ven, 18/12/2015 - 16:00

Condividi su:


Un nuovo ordigno bellico è stato rinvenuto nella zona del valico della Somma, più precisamente in località Ponte Camerata. Il ritrovamento è stato fatto da un cacciatore la settimana scorsa, che ha segnalato il residuo bellico alla polizia. Nella giornata di ieri il Comune di Spoleto ha provveduto ad emettere un’apposita ordinanza, a cui ora seguirà la bonifica della zona.

Il ritrovamento è stato fatto in un’area incolta, a circa 100 metri dal viadotto della strada statale Flaminia in corrispondenza del
Km 118+500, tra Spoleto e Terni. Il residuato bellico è in cattivo stato di conservazione e risale probabilmente alla Seconda guerra mondiale. Secondo quanto viene evidenziato nell’ordinanza, il personale della Polizia Municipale ha circoscritto e delimitato l’area con segnalazione idonea e transenne; mentre la Prefettura di Perugia ha  richiesto l’intervento urgente al 2° Comando delle Forze di difesa (FOD) – San Giorgio a Cremano (NA) per la bonifica, al fine di salvaguardare la pubblica e privata incolumità. La Questura, infine, invita tutte le forze di Polizia ad assicurare, con effetto immediato e fino a cessate esigenze, adeguate misure di vigilanza. Per questo il Comune, con un atto a firma del sindaco Fabrizio Cardarelli, ordina “il divieto assoluto per i proprietari dell’area e per chiunque altro di accedere all’area del ritrovamento del residuato bellico, interdetta e delimitata da transenne, nastro california e segnaletica, in località Ponte Camerata”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!