Rifiuti, così cambia il "porta a porta" per Ferragosto - Tuttoggi

Rifiuti, così cambia il “porta a porta” per Ferragosto

Redazione

Rifiuti, così cambia il “porta a porta” per Ferragosto

Le zone del servizio a Città di Castello e Citerna, Montone e Pietralunga
martedì, 13/08/2019 - 09:18

Condividi su:


Rifiuti, così cambia il “porta a porta” per Ferragosto

Sogepu ha comunicato le modalità di attuazione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti “porta a porta” modificate in concomitanza con il Ferragosto, così come concordate con gli assessorati all’Ambiente dei Comuni di Città di Castello, Citerna, Montone e Pietralunga.

A Città di Castello sarà posticipata a lunedì 19 agosto la raccolta del rifiuto non recuperabile nel centro storico e la raccolta del rifiuto organico nella zona gialla (La Tina, Madonna del Latte, Montedoro, Meltina, Rignaldello, Pesci d’Oro, Casella, Garavelle, Santa Lucia); nella zona nord (Badiali, Cerbara, Giove, Piosina e Lerchi); nella zona sud (Trestina, San Secondo, Promano, Cinquemiglia, Cornetto, Fabbrecce, Garavelle, San Maiano); nella zona rossa (Titta, Quartiere Ecologico, Riosecco, zona “polizia stradale”, Graticole e Salaiolo); nell’Area Vasta 1 (Bivio Canoscio, Bivio Lugnano, Badia Petroia, Ronti, Morra e Volterrano); nell’area vasta 3 (Vingone, Mezzavia, Cugnano, Vignale, Montesca, Grumale, Userna, Vitellesca, Zoccolanti, San Martin d’Upò, Baucca, Laghi Spadi, Acquaia, San Martino di Castelvecchio).

Il servizio di raccolta differenziata porta a porta del rifiuto organico sarà posticipato a lunedì 19 agosto anche a Citerna, Montone e Pietralunga.

Per ogni informazione in merito allo svolgimento dei servizi è a disposizione il numero verde di Sogepu: 800.132152.


Condividi su:


Aggiungi un commento