Rifiuti abbandonati: autori rintracciati e sanzionati - Tuttoggi.info

Rifiuti abbandonati: autori rintracciati e sanzionati

Redazione

Rifiuti abbandonati: autori rintracciati e sanzionati

Ven, 14/04/2023 - 14:18

Condividi su:


Succede nell'assisano, indagini della polizia locale

La polizia locale e gli ausiliari dell’ambiente hanno individuato gli autori di casi di rifiuti abbandonati lungo le scarpate della strada provinciale che da Assisi porta ad Armenzano e lungo la strada del Subasio in via Renzo Rosati. 

Nelle tre aree i cumuli di immondizia, addirittura anche una bombola per l’ossigeno, erano stati segnalati da cittadini nei giorni scorsi. Appena arrivate le segnalazioni sui rifiuti abbandonati, il comando della polizia locale si è attivato e dopo un attento e immediato lavoro di indagini sono stati scoperti i tre responsabili dei comportamenti incivili a cui saranno comminate le sanzioni secondo quanto previsto dalle norme in materia, che prevedono anche la denuncia penale nel caso l’abbandono dei rifiuti sia riconducibile a ditte. 

L’amministrazione comunale invita i cittadini nei casi di avvistamento di abbandono di rifiuti a segnalarli alla polizia locale che procederà immediatamente a prenderli in carico attivandosi per dare un’identità agli autori degli illeciti.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!