Ricostruzione, si può chiedere anticipo del contributo | Ma serve fideiussione - Tuttoggi

Ricostruzione, si può chiedere anticipo del contributo | Ma serve fideiussione

Redazione

Ricostruzione, si può chiedere anticipo del contributo | Ma serve fideiussione

Possibile l'anticipo del 20% delle spese ammesse a contributo sia per danni lievi che per la ricostruzione pesante | Ecco come fare
Gio, 19/04/2018 - 11:31

Condividi su:


Il Commissario straordinario per la ricostruzione rende noto che i proprietari di edifici inagibili a causa degli eventi sismici 2016/2017 che hanno colpito il centro Italia, possono richiedere l’anticipo del 20% delle spese ammesse a contributo per la riparazione, il ripristino o la ricostruzione degli immobili. La misura si applica per le abitazioni con danni lievi, per quelle gravemente danneggiate e per i fabbricati ad uso produttivo.

Per richiedere l’anticipo del 20% è necessario aver stipulato preventivamente una polizza fideiussoria a garanzia della concessione del contributo tra l’impresa esecutrice dei lavori e il presidente di Regione, Vice commissario per la ricostruzione post sisma 2016. Qui è possibile scaricare lo schema di polizza fideiussoria

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!