Ricostruzione, piani attuativi di Nottoria, Campi e Ancarano in Conferenza permanente - Tuttoggi

Ricostruzione, piani attuativi di Nottoria, Campi e Ancarano in Conferenza permanente

Redazione

Ricostruzione, piani attuativi di Nottoria, Campi e Ancarano in Conferenza permanente

Mar, 15/12/2020 - 11:51

Condividi su:


Ricostruzione, piani attuativi di Nottoria, Campi e Ancarano in Conferenza permanente

I piani attuativi delle frazioni nursine di Nottoria, Campi Alto e Ancarano - con i suoi quattro nuclei di Piè del Colle, Piè la Rocca, Sant’Angelo e Capo del Colle – verranno esaminati nel corso di specifiche conferenze permanenti 

I piani attuativi delle frazioni nursine di Nottoria, Campi Alto e Ancarano – con i suoi quattro nuclei di Piè del Colle, Piè la Rocca, Sant’Angelo e Capo del Colle – verranno esaminati nel corso di specifiche conferenze permanenti convocate per i prossimi giorni in modalità telematica dal presidente on. Giovanni Legnini.

In particolare, per il piano attuativo della frazione di Nottoria, la convocazione della prima riunione della Conferenza permanente è prevista per il 18 dicembre alle ore 10:00. Lo stesso giorno, alle ore 11:30, è stata convocata anche la prima riunione della Conferenza permanente per l’esame del piano attuativo di Campi Alto.

Il 21 dicembre, sono indette le prime riunioni delle conferenze permanenti per la frazione di Ancarano con questo ordine: ore 10:00 nucleo di Sant’Angelo; ore 11:30 Piè la Rocca; ore 15:00 Piè del Colle; ore 16:30 Capo del Colle.

Il soggetto attuatore dei piani attuativi di Nottoria, Campi Alto ed Ancarano è il Comune di Norcia.

Tutti i soggetti invitati (Dipartimento Casa Italia, Mibact, Ministero dell’Ambiente, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Norcia, Parco Nazionale dei Monti Sibillini, Commissario Straordinario del Governo ai fini della ricostruzione; USR-Umbria; Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appenino Centrale; USL 2 Umbria; Autorità Umbra Rifiuti e Idrico; ARPA; Agenzia Forestale Regionale; Comunanze Agrarie) entro sette giorni possono richiedere integrazioni documentali o chiarimenti. I lavori della Conferenza Permanente si concludono entro il termine di cui all’art. 3, comma 5, dell’O.C. n. 16/2017, salvo eventuali sospensioni o proroghe.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!