Referendum costituzionale, presentati Comitati per il Sì a Montone e Umbertide - Tuttoggi

Referendum costituzionale, presentati Comitati per il Sì a Montone e Umbertide

Redazione

Referendum costituzionale, presentati Comitati per il Sì a Montone e Umbertide

I Comitati saranno aperti a tutti con momenti di confronto e discussione fino al referendum di ottobre
Lun, 25/01/2016 - 14:11

Condividi su:


Sabato pomeriggio, a Montone, si sono costituiti i Comitati per il Sì al referendum del prossimo autunno sulla riforma costituzionale. Erano presenti, insieme all’on. Giampiero Giulietti, tra gli altri, i sindaci di Monte Santa Maria Tiberina Letizia Michelini e di Montone Mirco Rinaldi, e i segretari del Pd di Montone Maurizio Cacciamani e di Monte Santa Maria Tiberina Romano Alunno.

I Comitati per il Sì sono aperti a tutte le forze autenticamente riformiste e soprattutto a quella parte della società civile che crede in un Paese più moderno, che passa proprio per la riforma costituzionale promossa dal Governo Renzi. Il prossimo ottobre i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sulla più importante riforma della Carta Costituzionale della storia della Repubblica italiana, in un referendum che per il Governo e per il Partito Democratico dovrà essere un momento di grande democrazia e partecipazione

Da oggi e fino al referendum di ottobre, il Comitato per il Sì sarà aperto a tutti i cittadini, alle associazioni, alle forze della società civile, al fine di dare vita a momenti di confronto e discussione, che permetteranno di informare gli elettori affinché possano esprimere al meglio il proprio diritto di voto. Da Montone è quindi partita la nuova sfida del Partito Democratico, “una sfida – ha dichiarato Giulietti – che ha come obbiettivo quello di fare dell’Italia un Paese più moderno e competitivo, attraverso un grande processo di riforme, che vede nei cittadini i veri protagonisti di quel cambiamento atteso da anni e che oggi, grazie al Pd e al Governo Renzi, sta finalmente concretizzandosi“.

Anche ad Umbertide si è iniziato a parlare di referendum costituzionale. Ha preso infatti il via il Comitato UmbertideSì grazie all’impegno di alcuni ragazzi e ragazze del PD (Alberto Tiezzi, Lucia Ranuncoli e Filippo Corbucci). “Un comitato – dicono dal Pd – che vuole iniziare raccogliere adesioni sul territorio, per costruire iniziative e portare un contributo determinante alla discussione e alla partecipazione. Un Comitato aperto a tutti coloro che credono nel cambiamento del nostro Paese che, grazie alla riforma costituzionale improntata dal Governo e dal Partito Democratico, sta diventando più competitivo e al passo con i tempi. I Comitati per il Sì ci consentiranno di aprire una grande discussione nel Paese e di informare ogni cittadino affinché sia consapevole nell’esercitare il proprio diritto di voto, nella convinzione che le scelte fatte dal Governo siano determinanti per il futuro del nostro Paese”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!