Recupero ex Zuccherificio, chiesta la convocazione della commissione consiliare - Tuttoggi

Recupero ex Zuccherificio, chiesta la convocazione della commissione consiliare

Claudio Bianchini

Recupero ex Zuccherificio, chiesta la convocazione della commissione consiliare

Ancora un atto unitario tra Schiarea (Movimento per Foligno) e Ciancaleoni (Socialisti)
Ven, 22/06/2018 - 17:53

Condividi su:


Prosegue la sinergia politico istituzionale tra Lorenzo Schiarea, capogruppo di Movimento per Foligno e Roberto Ciancaleoni capogruppo di Riformisti per Foligno – Partito Socialista Italiano, ormai da tempo uscito dalla maggioranza di centrosinistra e passato all’opposizione della giunta Mismetti.
Questa volta il capogruppo di maggioranza e quello di opposizione hanno redatto e sottoscritto insieme un documento sulla vicenda dell’ex Zuccherificio e la cosa non può certamente passare inosservata agli osservatori politici cittadini. Che sia l’inizio o quantomeno l’embrione di un nuovo progetto – o soggetto politico – in vista delle prossime elezioni comunali? Magari un soggetto civico che unisca le anime cattolico democratiche a quelle socialiste riformiste? Una pedina che potrebbe tornate strategicamente utile in occasione dell’ormai scontatissimo secondo turno di ballottaggio. Staremo a vedere, dopotutto in politica – Andreotti docet – a pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina…
Tornando alla questione in oggetto: “In base alle notizie diffuse alla stampa dal sindaco, sembra essere giunta a conclusione una vecchia vicenda, che si trascinava ormai da anni, e per la quale noi abbiamo sempre sollecitato, sindaco ed amministrazione, affinchè si arrivasse rapidamente a soluzione”. Scrivono Schiarea e Ciancaleoni.

“Si é ritenuto quindi opportuno – fanno sapere i due capigruppo – chiedere la convocazione urgente della seconda commissione consiliare, per esaminare, con l’audizione di tutti i soggetti interessati, l’intero progetto, considerando inaccettabile – proseguono Schiarea e Ciancaleoni – la mancanza di un’immediata informazione ai consiglieri comunali”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!