Recovery plan, Tesei "Serve confronto istituzionale capillare" - Tuttoggi

Recovery plan, Tesei “Serve confronto istituzionale capillare”

Redazione

Recovery plan, Tesei “Serve confronto istituzionale capillare”

Gio, 29/04/2021 - 19:48

Condividi su:


Recovery plan, il commento della presidente della Regione Umbria dopo l'incontro col ministro Daniele Franco e la Conferenza delle regioni unificata

Sul Recovery plan “ci vuole un confronto istituzionale più capillare sui singoli temi, sui singoli progetti per declinare nel modo giusto quello che deve essere il rapporto tra istituzioni. E il confronto deve iniziare se dobbiamo essere attuatori del Pnrr, per rendere efficaci le nostre azioni per e spendere bene e nei tempi queste risorse“.

Lo ha detto Donatella Tesei, Presidente Regione Umbria, nel corso dell’evento digitale del Sole 24 Ore e Radio 24 “Pnrr: sfide e opportunità per il sistema Italia”.

La governatrice ha commentato l’incontro appena terminato con il ministro Daniele Franco e la Conferenza delle regioni unificata con i rappresentanti di Anci e Upi in cui è stata rappresentata una proposta di investimenti per ulteriori finanziamenti a valere sulla programmazione complementare a Pnrr.


Pnrr, 45 progetti anche oltre al Recovery Plan | Le opposizioni: sballato elenco della spesa


“Ci siamo raccomandati anche di attenersi a quelle che sono le prerogative costituzionali perché ci sono le materie nelle quali le regioni hanno una competenza esclusiva – ha detto Tesei – Abbiamo insistito per l’istituzione di tavoli con i vari ministeri proprio per rendere tutto questo fattibile e realizzabile”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!