Raccolta "porta a porta" di ferro e rifiuti pericolosi senza autorizzazioni, due denunce - Tuttoggi

Raccolta “porta a porta” di ferro e rifiuti pericolosi senza autorizzazioni, due denunce

Redazione

Raccolta “porta a porta” di ferro e rifiuti pericolosi senza autorizzazioni, due denunce

I due pregiudicati si aggiravano a bordo di un autocarro per le vie delle frazioni tifernati
Sab, 01/04/2017 - 11:16

Condividi su:


Raccolta “porta a porta” di ferro e rifiuti pericolosi senza autorizzazioni, due denunce

Si aggiravano a bordo di un autocarro per le vie delle frazioni tifernati, raccogliendo porta a porta, e senza autorizzazioni, ogni genere di oggetti. Gli agenti della pattuglia del Commissariato di Città di Castello, insospettiti da qualche tempo, hanno fermato, alcuni giorni fa, il conducente, un italiano 45enne, e il passeggero 36enne, entrambi con numerosi precedenti e pregiudizi per reati contro il patrimonio.

Sul mezzo, durante il controllo, erano stipati materiale ferroso e rifiuti pericolosi quali materiali elettrici e batterie per auto. Data l’evidente violazione delle disposizioni in materia ambientale e di raccolta e smaltimento dei rifiuti, dopo essere stati accompagnati negli uffici del Commissariato per essere identificati, i due sono stati denunciati. Sottoposto a fermo amministrativo, invece, l’autocarro utilizzato per la raccolta abusiva.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!