Questione gender e rapporti con movimenti Lgbt, esplode il caso in Consiglio comunale - Tuttoggi

Questione gender e rapporti con movimenti Lgbt, esplode il caso in Consiglio comunale

Claudio Bianchini

Questione gender e rapporti con movimenti Lgbt, esplode il caso in Consiglio comunale

Nel mirino del consigliere Cetorelli, materiale informativo e bandiera arcobaleno I Chiesti chiarimenti al sindaco
Gio, 19/05/2016 - 16:34

Condividi su:


Anche a Foligno scoppia la polemica, sulla cosiddetta ‘questione gender’ quantomai attuale e scottante, specialmente a seguito dell’approvazione della recente normativa sulle ‘unioni gay’.

A far scattare la scintilla, in un terreno già di per se a dir poco infuocato, sarebbe state la ‘distribuzione di materiale informativo sul gender nell’ambito di una conferenza svoltasi allo Spazio Zut! di corso Cavour’.

Questo è quanto segnala in un comunicato stampa, il consigliere comunale del Gruppo Misto, Agostino Cetorelli, che sulla vicenda ha presentato un’interrogazione in Consiglio comunale.

Ora la questione verrà affrontata nella massima assise cittadina, e c’è da credere che il dibattito sarà particolarmente piccante.

Nell’interpellanza consiliare, Cetorelli contesta anche ‘la scelta dell’esposizione fuori dalla finestra del Palazzo Comunale di una bandiera diversa dal tricolore o da quella del Comune’ e chiede pertanto al sindaco Mismetti di venire in aula a ‘chiarire il rapporto tra la lobby LGBT ed il Comune di Foligno’ nonchè di elencare ‘i provvedimenti per il rafforzamento delle politiche per la famiglia, per i disabili, per gli anziani che l’amministrazione intende adottare’.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!