Pugilato Spoleto, definite le formazioni per l'incontro internazionale Italia-Croazia

Pugilato Spoleto, definite le formazioni per l'incontro internazionale Italia-Croazia

share

Sarà davvero un grande avvenimento sportivo quello che domani pomeriggio avrà luogo a Spoleto presso la Scuola per Sovrintendenti di Polizia alle 17,30. Infatti grazie alla disponibilità del 1° Dirigente della Polizia di Stato, Dott.ssa Teresa Bifulco, la nostra città potrà ospitare un evento sportivo di prima grandezza. La Federazione Pugilistica Italiana ha affidato infatti la organizzazione dell’Incontro Internazionale tra le nazionali Youth di Italia e Croazia.

Il confronto sarà particolarmente importante in quanto tra i pugili che saliranno sul ring, il Commissario Tecnico delle Squadre nazionali, il Maestro Raffaele Bergamasco sceglierà i pugili che parteciperanno alle Olimpiadi Giovanili del 2014.
Alla manifestazione saranno presenti le più alte sfere della federazione Pugilistica, a partire dal Presidente Federale Alberto Brasca, Il Maestro Franco Falcinelli Presidente Europeo, il Segretario Generale della Federazione Pugilistica Alberto Tappa, i Tecnici Federali Francesco Damiani, Maurizio Stecca, Emanuele Renzini, Laura Tosti, il Presidente della Delegazione Regionale dell’Umbria, Maestro Nazareno Mela ed altri.
Si tratterà pertanto di un eventoto sportivo che farà nuovamente di Spoleto il centro del pugilato nazionale e questo non può fare che piacere ai dirigenti del sodalizio spoletino, la Boxe Spoleto, che in pochi giorni è riuscita ad allestire tutta la manifestazione.
Il primo gong suonerà dopo che le Squadre di Italia e Croazia con le rispettive bandiere nazionali avranno sfilato e saranno salite sul ring sulle note dell’Inno dell’Unione Europea.
A questo punto la Banda musicale della Città di Spoleto intonerà gli Inni Nazionali. Di seguito il programma dei dieci combattimenti.

CONFRONTO INTERNAZIONALE
ITALIA-CROAZIA

ANGOLO  ROSSO- KG -ANGOLO   BLU
YOUTH-
round 3×3'
CANCEDDA JEAN CLAUDE -52- FILIP POTUROVIC   
CANONICO GIUSEPPE -56- FILIP KOLAK         
GUASTELLA RICCARDO -60- LUKA HUNIC            
ZAGO MORRIS -64- MATEJ SIMEC           
LIZZI VINCENZO -69- LUKA PRTENJACA     
COFANO LUCA -75- LUKA PLANTIC         
DI NAPOLI KEVIN -81- VIDO LONCAR          
CALABRO’ CARMELO -91- MATE PARAGVAJ    
FERRANTE DANILO -(+91)- MILJAN LAKOVIC    

ELITE 
round 3×3'
SCANNAPIECO VINCENZO -69- MARKO ZELJKO

 

share

Commenti

Stampa