Pronto soccorso pediatrico, richiesta bipartisan

Pronto soccorso pediatrico, richiesta bipartisan

Squarta e Rometti: istituirlo negli ospedali di Perugia e Terni


share

Istituire pronto soccorso pediatrico negli ospedali di Perugia e Terni”. È quanto chiedono i consiglieri regionali Marco Squarta (FdI-portavoce centro destra) e Silvano Rometti (SeR) annunciando la presentazione di una mozione bipartisan.

L’Umbria – spiegano Squarta e Rometti – insieme alla Basilicata e al Molise è una delle tre regioni d’Italia ad esserne sprovvista. Ma è indispensabile assicurare ai piccoli un’assistenza specialistica in quantoneonati, lattanti, bambini e adolescenti necessitano di attenzioni differenti rispetto a quelle di un adulto. È necessario che ad accogliere un paziente pediatrico in pronto soccorso ci sia personale formato in maniera specifica disponibile 24 ore su 24 per garantire servizi a misura di bambino. La proposta – concludono l’esponente dell’opposizione e quello di maggioranza – punta a far ottenere accoglienza, spazi e adeguati servizi sanitari d’urgenza dedicati in maniera esclusiva ai bambini”.

share

Commenti

Stampa