Presentato "Gubbio Summer Festival" 2015 - Tuttoggi

Presentato “Gubbio Summer Festival” 2015

Redazione

Presentato “Gubbio Summer Festival” 2015

La 26esima edizione avrà luogo dal 20 luglio al 6 agosto, tra concerti e 21 masterclass
Lun, 06/07/2015 - 14:12

Condividi su:


Presentato “Gubbio Summer Festival” 2015

E’ stata presentata questa mattina, nella Sala degli Stemmi in piazza Grande, la 26esima edizione della rassegna musicale ‘Gubbio Summer Festival’ 2015. La formula, ormai consolidata, propone concerti e masterclass internazionali, a partire da lunedì 20 luglio fino al 6 agosto.

Per chi come me – ha commentato il sindaco Filippo Mario Stiratiha visto nascere e crescere questo Festival, è motivo di orgoglio sottolineare che, nonostante le ristrettezze economiche e le difficoltà attraversate, questa proposta musicale è viva e vegeta, con un cartellone di assoluto rilievo e richiamo. Certo, questo si deve in gran parte alla tenacia, professionalità, credibilità del direttore artistico Katia Ghigi che ha saputo guidare e  rinnovare negli ultimi anni questa formula originale, che vede a confronto concertisti di caratura nazionale e internazionale e giovani allievi nei corsi di perfezionamento. L’augurio è di poter trovare attenzioni e risorse adeguate, delle quali mi farò interprete insieme ad altre richieste per il nostro territorio, in un prossimo incontro con la presidente della Regione Catiuscia Marini.

Anche l’assessore Augusto Ancillotti ha sottolineato il ruolo fondamentale svolto dalla violinista e direttore Ghigi nel saper garantire, grazie a rapporti personali e senza ricorrere a somme ingenti, una qualità elevata e una oculata gestione economica, con nomi di primo piano in cartellone.

‘Gubbio Cultura Multiservizi’ – ha sottolineato Roberto Tanganelli nell’unirsi al plauso per la direzione di Katia Ghigi – è al fianco dell’evento per il terzo anno consecutivo, e anche questa 26esima edizione vede coinvolte grandi figure della musica in concerti di primo piano, oltre che a tanti ragazzi impegnati nei corsi. E’ anche un’occasione importante per promuovere la Scuola di Liuteria, antica tradizione della città nella creazione e diffusione di strumenti a corde“.

Dal canto suo, Ghigi ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del festival ed ha illustrato il programma: “Abbiamo tante iscrizioni e delle 21 masterclass attivate nelle scorse settimane, molte sono già andate esaurite prima della scadenza, al punto che ci sono vere e proprie liste di attesa alle quali sono pronti a subentrare numerosi musicisti in caso di eventuali rinunce. Tante le adesioni che arrivano da America, Giappone, Inghilterrra, Germania, Spagna, Slovenia e anche tanti da Gubbio. Il concerto inaugurale del festival si terrà il 20 luglio presso la sala Refettorio del complesso di San Pietro e, dopo il saluto del sindaco, si terrà l’esibizione di Felice Cusano al violino e Dario Cusano al pianoforte. Quest’anno la serata evento, in programma per il 25 luglio, avrà come protagonista l’attore e presentatore Paolo Conticini, noto al grande pubblico per le sue interpretazioni dei “cinepanettoni” al fianco di Christian De Sica”.

Seminari, laboratori e tanti concerti di livello si terranno in luoghi suggestivi della città, quali il complesso di San Pietro e il Chiostro di San Benedetto. Il 30 luglio il concerto “Ottoni dal passato” vede coinvolti due eugubini, Stefano Bellucci e Andrea Angeloni, che suoneranno strumenti d’epoca. Durante il ‘Gubbio Summer Festival’ l’artista Gigì propone “Muta Musica”, una mostra che sarà cornice dei concerti, strettamente collegata alla musica classica e al rapporto di grande sensualità musicista-strumento. Per tutti gli appuntamenti si può consultare i siti www.gubbiosummerfestival.it  – info@gubbiosummerfestival.it, sui quali è inoltre possibile effettuare la prevendita dei biglietti. Per ulteriori informazioni tel. 333 6707665

Aggiungi un commento