Premiate dal Rotary le eccellenze imprenditoriali di Foligno - Tuttoggi

Premiate dal Rotary le eccellenze imprenditoriali di Foligno

Redazione

Premiate dal Rotary le eccellenze imprenditoriali di Foligno

Cerimonia in Consiglio comunale: riconoscimento ai capitani d'azienda del territorio
Sab, 14/05/2016 - 17:19

Condividi su:


Le eccellenze imprenditoriali del ‘centro del mondo’ che si sono fatte onore nel mondo, sono state premiati ieri mattina in una cerimonia ufficiale nella sala del Consiglio comunale.

Ai capitani d’impresa made in Foligno, è stato consegnato il prestigioso premio Paul Harris Fellow, massima onorificenza rotariana dedicata allo stesso fondatore del sodalizio internazionale.

“E’ un riconoscimento che può essere assegnato a delle persone benemerite, anche se non rotariane – ha spiegato il presidente del Rotary Club Foligno, Giovanni Bianchini – e quello che avete fatto voi per la crescita sociale, economica, lavorativa ed imprenditoriale di questa comunità, dell’Umbria e dell’Italia intera, è esemplare e meritorio”.

Insigniti del Paul Harris: Arnaldo Caprai della Arnaldo Caprai Gruppo Tessile; Paolo Bazzica della Bazzica Group; Renato Cesca della Ncm; Antonio Baldaccini della Umbra Group; Umberto Tonti della Oma Tonti e Pierfrancesco Cipollini dell’azienda Sassorosso.

Imprese nate e cresciute in terra folignate, da imprenditori che – come si dice in questi casi – si sono fatti da soli, con impegno, sacrificio, determinazione e lungimiranza. A loro, il Rotary Club di Foligno ha voluto tributare il meritato riconoscimento, proprio nella sala istituzionale che rappresenta l’intera città.

“Foligno è il centro del mondo, e queste aziende di Foligno sono un fiore all’occhiello nel mondo – ha rilevato il sindaco Nando Mismetti – con il vostro operato ed il vostro amore per il lavoro ed il territorio siete un vero e raro esempio di umanità e portatori non solo di lavoro e benessere, ma anche di grande umanità”.

Presente alla cerimonia, anche la presidente della Regione dell’Umbria Catiuscia Marini. “Questo premio voluto dal Rotary è particolare e vale doppio – ha sottolineato – perché va alla persona e non soltanto all’azienda. E fa molto piacere vedere come da Foligno si possano raccogliere le sfide complesse dell’innovazione globale, trasformandole in occasioni di sviluppo e di lavoro”.

Ai partecipanti, anche il saluto ed i complimenti di Giorgio Mencaroni, presidente della Camera di Commercio di Perugia.

Presenti inoltre, il vicesindaco con delega alla scuola ed alta formazione, Rita Barbetti e l’assessore allo sviluppo economico e fondi europei, Giovanni Patriarchi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!