Posti auto, varchi e mobilità, i residenti del centro storico fanno appello alla nuova Amministrazione - Tuttoggi

Posti auto, varchi e mobilità, i residenti del centro storico fanno appello alla nuova Amministrazione

Claudio Bianchini

Posti auto, varchi e mobilità, i residenti del centro storico fanno appello alla nuova Amministrazione

Ecco le richieste e le proposte per venire incontro alle esigenze di chi vive entro le mura
Mer, 24/07/2019 - 16:20

Condividi su:


I residenti del centro storico tornano a rivendicare attenzioni e ad avanzare proposte: questa volta all’indirizzo della nuova  amministrazione comunale.

Ed ecco quindi che tornano alla carica con un documento di dieci punti, un vero e proprio decalogo, inviato già all’allora assessore delegato Emiliano Belmonte e successivamente a Graziano Angeli, una ‘patata bollente’ che ora è passata nella mani di Michela Giuliani.

In cima alle richieste torna prepotentemente l’aumento degli spazi auto a disposizione dei residenti. Tra le prime preoccupazione tra chi vive dentro le mura urbiche e per chi valuta l’idea di trasferirsi al centro.

Quello che si chiede – o forse sarebbe meglio dire, si invoca – è una sorta di piano straordinario che consenta da una parte di limitare le occupazioni considerate ‘improprie’; come i tagliandi utilizzati da alberghi, affitta camere e bed & breakfast, così come tavolini di locali pubblici o spazi per eventi e manifestazioni; dall’altra di individuare nuovi stalli, anche andando a revocare o ricalibrare alcuni divieti.

Dopotutto, come viene sottolineato, dopo le pavimentazioni sono scomparsi i posti in piazzetta Santa Angela, piazza XX Settembre, piazza Garibaldi, piazza San Domenico, metà piazza Faloci Pulignani, piazza San Giacomo, piazza San Francesco, piazza Matteotti parte bassa, piazzetta Piermarini e piazzetta del Suffragio.

E si pensa già a settembre, con la riapertura delle scuole e gli immancabili ingorghi in prossimità degli istituti, specialmente in caso di maltempo.

I residenti chiedono al Comune di Foligno di rilanciare in maniera seria e concreta la soluzione dei cosiddetti ‘piedibus’ che consente ai bambini di usufruire di un servizio di accompagnamento da un luogo di ritrovo sino all’ingresso della struttura scolastica.

Per quanto riguarda i varchi, si richiede l’installazione di quelli in uscita, onde evitare ‘ingressi selvaggi’ che porterebbero poi anche ad occupazioni abusive dei parcheggi riservati ai residenti.

Nel decalogo anche l’istituzione di un numero verde che permetta non solo di avere informazioni utili in tempo reale, ma anche di accellerare il rilascio di permessi di accesso provvisori.

Si chiede di potenziare e migliorare la segnaletica verticale, riportando anche il costo della multa per occupazione non autorizzata del posto residenti, con accorgimenti speciali in occasione di eventi , tipo incremento segnaletica e cartellonistica.

Per evitare lo ‘spreco’ di posti auto, si propone di delimitare ogni stallo, invece di lasciare una unica striscia che indichi l’area di sosta, al fine di ottimizzare gli spazi a disposizione.

Alla nuova amministrazione comunale viene chiesto inoltre il potenziamento dei controlli, anche con operazioni mirate in particolari situazioni, da parte dei Vigili Urbani, per contrastare le pratiche abusive, anche negli orari serali e notturni.

Sollecitato l’avvio di trattative con i gestori dei parcheggi privati presenti nel centro storico al fine di garantire abbonamenti scontati per residenti, titolari di attività economiche o loro collaboratori.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!