Postepay clonata per fare giochi online - Tuttoggi

Postepay clonata per fare giochi online

Redazione

Postepay clonata per fare giochi online

Lun, 03/02/2014 - 11:46

Condividi su:


È stato un cittadino ternano a sporgere denuncia alla Polizia Postale, dopo essersi accorto che dal conto della sua carta postepay risultavano pagamenti per giochi online che in realtà non aveva mai effettuato, né autorizzato. Le indagini degli agenti hanno permesso di risalire a un uomo di 28 anni, originario di Napoli, che, clonando la carta del ternano, aveva sottratto 300 euro, utilizzati per giochi online.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!