Possibili frammenti del razzo spaziale cinese in Umbria, aggiornato l'orario dell'impatto

Possibili frammenti del razzo spaziale cinese in Umbria, aggiornato l’orario dell’impatto

Redazione

Possibili frammenti del razzo spaziale cinese in Umbria, aggiornato l’orario dell’impatto

Sab, 08/05/2021 - 07:43

Condividi su:


L'Umbria tra le 9 regioni italiane dove è possibile l'impatto | La protezione civile: restate a casa

La protezione civile ha aggiornato le previsioni sul possibile impatto con la Terra di frammenti dello stadio del razzo cinese. Spostando il possibile impatto tra l’una di notte e le 6.45 di domenica (le 4.11 italiane l’orario più probabile). Con una delle tre traiettorie che potrebbe portare alla caduta di frammenti sull’Italia. Un evento comunque considerato molto improbabile, visti gli ultimi calcoli e l’evoluzione sulla caduta incontrollata dello stadio del razzo.

(aggiornamento ore 20.30)

Razzo cinese sull’oceano,
i detriti neanche “sfiorano” l’Italia

C’è anche l’Umbria tra le 9 regioni italiane del Centro-sud dove secondo gli esperti potrebbero cadere frammenti del razzo spaziale cinese “Lunga marcia 5B” il cui rientro in atmosfera fuori controllo è previsto nella notte tra sabato e domenica.

Nel tavolo tecnico composto da esperti dell’Agenzia spaziale italiana, Aeronautica militare e protezione civile – l’Umbria sarebbe la regione con la più alta probabilità di impatto di detriti del razzo cinese. Insieme a Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e, più marginalmente, Sicilia e Sardegna. Previsioni di rientro che saranno soggette a continui aggiornamenti, sulla base dell’impatto del razzo con l’atmosfera.

La protezione civile: state a casa

La protezione civile consiglia di stare a casa e di restare “lontani da finestre e porte vetrate”. E’ infatti ritenuto poco probabile che le dimensioni dei frammenti che resteranno saranno tali da poter determinare il crollo di un edificio.

Il rientro del razzo sulla Terra: le previsioni

Il rientro sulla Terra del razzo spaziale cinese è previsto per le 2:24 di domenica 9 maggio (ora italiana), ma con una finestra temporale di 12 ore (6 prima e dopo tale orario). Insomma, l’allerta si avrà dalle 20:30 di sabato alle 8:30 di domenica. In Italia dalle 22 scatta il coprifuoco per il Covid.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!