Alla Porziuncola si celebra la Maestà di San Damiano - Tuttoggi

Alla Porziuncola si celebra la Maestà di San Damiano

Redazione

Alla Porziuncola si celebra la Maestà di San Damiano

Appuntamento sabato 15 dicembre al Refettorietto del Convento della Porziuncola, dialogo a più voci sulla storia del dipinto e del restauro con intermezzi musicali
Mer, 05/12/2018 - 18:30

Condividi su:


Alla Porziuncola si celebra la Maestà di San Damiano

Un pomeriggio celebrativo in onore della Maestà di San Damiano e del suo ingresso al Museo della Porziuncola, sarà quello che si terrà sabato 15 dicembre alle ore 16.30 presso il Refettorietto del Convento della Porziuncola. Sarà un dialogo a più voci sulla storia del dipinto ed il recente restauro in occasione dell’esposizione alla Mostra “Gubbio al tempo di Giotto. Tesori d’arte nella terra di Oderisi” che si è conclusa lo scorso novembre.

Dopo i saluti di Padre Giuseppe Renda, Custode del Convento della Porziuncola e di Padre Claudio Durighetto, Ministro Provinciale dei Frati Minori dell’Umbria, seguirà anche l’omaggio dei sindaci delle città di Assisi e Gubbio.

Un importante excursus storico-artistico, sarà curato da Giorgio Bonsanti, Storico dell’arte, già Soprintendente dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze e Ispettore Onorario per il Patrimonio storico artistico delle Province di Firenze, Pistoia e Prato, e da Maria Brucato, Funzionario storico dell’arte – Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria; introdotto e moderato da Donatella Vaccari, Storico dell’arte del Museo della Porziuncola. L’analisi teologica dell’opera sarà introdotta e narrata da Padre Ezio Casella, liturgista e Direttore dell’Ufficio liturgico della Diocesi di Rieti.

Intermezzi musicali con laudi in onore della Vergine Maria verranno eseguiti da Frate Alessandro e Fra Davide.


Condividi su:


Aggiungi un commento