Porta San Pietro, la dama è ancora Emanuela LE FOTO

Porta San Pietro, la dama è ancora Emanuela LE FOTO

Emanuela Varasano sfilerà per il Rione: “Un onore e una grande responsabilità”


share

È ancora un volta Emanuela Varasano la prima dama del Magnifico Rione di Porta San Pietro. Sarà lei a sfilare nel corteo di Perugia 1416, che si terrà domenica 16 giugno.

Nella cerimonia tenuta nella Sala della Fondazione Sant’Anna, l’insegnante di Scienze naturali e atleta Fidal che si vede spesso sfrecciare nelle gare di podismo, ha sfidato le altre candidate in lizza: Elena Pompili e Eleonora Codini.  Una riconferma che non nasconde l’emozione, perché per Emanuela è comunque “un onore fare la prima dama, ma anche una grande responsabilità, ogni anno di più”.

Un momento di festa che ha richiamato a raccolta il Consiglio dei Savi e i soci del Rione con le antiche chiavi incrociate (per l’occasione si è tenuta l’assemblea), ma anche i rappresentanti delle altre Porte della città, che hanno portato il loro saluto, “ribadendo lo spirito di collaborazione e la sana rivalità che contraddistingue la bella manifestazione di Perugia 1416, giunta alla quarta edizione”.

Per l’occasione era presente Teresa Severini, presidente dell’associazione Perugia 1416, la quale ha ricordato i due importanti momenti istituzionali appena svoltisi: la nascita, ad Amelia, dell’Associazione umbra delle rievocazioni storiche, che riunisce le maggiori manifestazioni di promozione sociale in chiave storica, e la consegna temporanea (fino al 14 giugno), delle spoglie di Braccio Fortebracci a Montone. Molto apprezzate le esibizione musicali del coro Obliate Note Ensemble, diretto dal Maestro In Sang Hwang.

share

Commenti

Stampa