Pizzaiolo litiga per il traffico e accoltella un passante - Tuttoggi

Pizzaiolo litiga per il traffico e accoltella un passante

Redazione

Pizzaiolo litiga per il traffico e accoltella un passante

L'uomo di 38anni è stato arrestato e verrà processato per direttissima
Lun, 28/09/2015 - 12:02

Condividi su:


Pizzaiolo litiga per il traffico e accoltella un passante

E’ stato arrestato per lesioni dalla polizia di Perugia un 38enne romano che ha ferito alla mano con un coltello che aveva  in macchina una persona intervenuta per sedare la lite tra l’esercente e un automobilista.

Il 38enne trasferitosi di recente a Perugia, dove gestisce una pizzeria in zona stazione, tornava a casa domenica 27 settembre, in auto dopo il lavoro, quando, per un diverbio nato in strada in zona Strozzacapponi ha acceso una animata discussione con un altro automobilista. La lite si è protratta fino al piazzale di un bar lungo la Pievaiola. Nel parcheggio sono intervenuti più clienti affrontando il pizzaiolo per farlo desistere dal comportamento violento.

L’uomo ha preso quindi un coltello custodito in auto, e ha discusso, anziché con l’altro automobilista, con chi è intervenuto. ha inseguito una persona e dopo una colluttazione l’ha ferito alla mano sinistra con un taglio da 25 giorni di prognosi. All’arrivo della polizia sono scattate le manette; stamattina verrà processato per direttissima.


Condividi su:


Aggiungi un commento