Più verde, pulizie e manutenzione con il PUC di Cascia - Tuttoggi

Più verde, pulizie e manutenzione con il PUC di Cascia

Redazione

Più verde, pulizie e manutenzione con il PUC di Cascia

Gio, 16/12/2021 - 15:59

Condividi su:


La giunta approva il Puc (Progetto di Utilità Collettiva), 4 i beneficiari. I percettori, saranno impegnati per un numero di ore a settimana tra 8 e 16.

La giunta comunale di Cascia ha approvato il progetto di utilità collettiva (PUC), cui sono tenuti i beneficiari del reddito di cittadinanza, riguardante “Il verde in comune e supporto alle attività comunali di manutenzione degli spazi pubblici”.

“Questo progetto – commenta l’Assessore alla Politiche Sociali – punta a migliorare il decoro urbano attraverso attività che rendano più accoglienti e ospitali gli spazi urbani e comuni (es. giardini pubblici). Il supporto ai servizi già presenti, andrà a produrre un valore aggiunto per tutta la comunità aumentando la qualità dei servizi stessi e la sensibilizzazione dei cittadini nel rispetto dell’ambiente”.

Le attività verranno svolte nel territorio comunale, nello specifico: pulizia vie e piazze comunali (raccolta piccoli rifiuti abbandonati, pulizia cestini della spazzatura, ecc…) e manutenzione giochi per bambini nei parchi e nelle aree attrezzate (pulizia, verniciatura, ecc…). L’obiettivo è un’ulteriore opportunità per l’amministrazione di arricchire l’offerta dei servizi esistenti nel di tutelare il paese e l’ambiente e renderlo più vivibile.

I percettori, 4 in totale, saranno impegnati per un numero di ore settimanali, da un minimo di 8 ad un massimo di 16.

“Questa – conclude l’assessore – è un’occasione di inclusione e crescita sociali. Il progetto prevede interventi di cura e manutenzione degli spazi pubblici al fine di tutelare l’ambiente, il valore e il prestigio del comune di appartenenza.

E’ una misura di politica attiva del lavoro e di contrasto alla povertà e il beneficiario è tenuto ad offrire nell’ambito del Patto per il lavoro e del Patto per l’inclusione sociale la propria disponibilità per la partecipazione a progetti a titolarità dei comuni utili alla collettività, in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni, da svolgere presso il medesimo comune di residenza”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!