Piscina di Gubbio riapre al pubblico con un regolamento anti Covid-19 - Tuttoggi

Piscina di Gubbio riapre al pubblico con un regolamento anti Covid-19

Redazione

Piscina di Gubbio riapre al pubblico con un regolamento anti Covid-19

Predisposte tutte le misure previste per il contrasto all’epidemia, con aree distanziate e gel a disposizione di tutti, Stirati: “Segnale di speranza”
Sab, 20/06/2020 - 08:53

Condividi su:


Piscina di Gubbio riapre al pubblico con un regolamento anti Covid-19

Ha riaperto oggi (sabato 20 giugno) le sue porte (e le sue vasche) al pubblico la piscina di Gubbio, dopo la chiusura imposta dall’emergenza Coronavirus.

Interventi precauzionali

La società Azzurra, attuale gestore, ha predisposto tutte le misure precauzionali, molte delle quali venivano comunque già effettuate anche prima dell’epidemia per assicurare a clienti e lavoratori un adeguato livello di protezione. In particolare, sono stati effettuati interventi di pulizia e sanificazione degli ambienti, analisi di laboratorio (che saranno ripetute a cadenza mensile) per verificare l’idoneità alla balneazione dell’acqua e la sanificazione degli impianti idrico-sanitari.

“Segnale di speranza”

Salutiamo con grande soddisfazione – ha sottolineato nella conferenza stampa di ieri mattina all’impianto il sindaco di Filippo Stiratiuna riapertura che rappresenta un appuntamento importante. La piscina di Gubbio, negli anni ristrutturata, ampliata e migliorata, in questa estate così particolare sarà infatti un significativo punto di riferimento per eugubini e turisti, un’occasione di svago, salute e benessere ritrovato. Un segno di speranza, che ci spinge a guardare al futuro e alla ripartenza post Covid con rinnovato ottimismo”.

Un regolamento anti Covid-19

La piscina, come ha spiegato anche Antonello Volpi, presidente di Azzurra, ha stilato un nuovo regolamento anti Covid-19 che i clienti dovranno sottoscrivere: Un documento che descrive i comportamenti da adottare all’interno dell’impianto e gli obblighi di sicurezza sanitaria. Saranno presenti dispenser con soluzioni idroalcoliche per l’igiene delle mani all’entrata e nelle aree di frequente transito, e le aree solarium e verdi avranno un distanziamento che garantisce una superficie di almeno 10 mq per ogni ombrellone, distanza peraltro già ampiamente rispettata prima dell’emergenza sanitaria”.

Prenotazione telefonica e orari

Per l’accesso alla Piscina occorrerà prenotare telefonicamente, per assicurarsi di avere un posto riservato e velocizzare l’accesso all’impianto. La piscina resterà aperta fino al 23 agosto 2020, tutti i giorni con orario 10-19 e saranno regolarmente utilizzabili anche gli acquascivoli, sempre nel rispetto del distanziamento interpersonale.

Questa riapertura – ha sottolineato l’assessore allo Sport Gabriele Damiani ci dà l’opportunità di offrire un’alternativa di svago e divertimento anche a chi, visti i fatti legati all’emergenza Covid, quest’anno non potrà andare in vacanza. E’ perciò doppiamente per noi motivo di gioia e un ulteriore segno di una importante ripresa in atto”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!