Piazza del Bacio, un posto di polizia h24 / “Sangue e coltellate”

Piazza del Bacio, un posto di polizia h24 / “Sangue e coltellate”

Per il nuovo consiglio comunale, tra tagli e spending review, la sicurezza prima di tutto / Telecamere per controllare ogni angolo della zona


share

Un posto di polizia, presenta 24 ore su 24, in Piazza del Bacio, E’ quanto il Consiglio Comunale, con l’ordine del giorno di Carmine Camicia, chiede all’amministrazione perugina. Un motivo sututti: la piazza “è ormai considerata territorio di spacciatori, delinquenti, ladri, scippatori e accattoni”. Necessario allora non permettere “che quel luogo centrale della città, rimanga nelle mani della delinquenza, senza adottare nessun tipo di misure per debellare quella realtà allucinante”. Secondo quanto descritto nell’ordine del giorno, dopo i numerosi tagli che hanno interessato la macchina comunale, tra rinnovi dirigenziali e concerti saltati, la sicurezza avanza prima di tutto. “Bande delinquenti organizzate, che hanno preso possesso di tutta la zona di Fontivegge e Bellocchio, e che stanno crescendo di numero e stanno alzando i loro obbiettivi, terrorizzando i residenti, usando continuamente violenza, scippandoli, rapinandoli e terrorizzandoli”.

Una situazione che appare preoccupante, “in particolar modo quelle macchie che vedete sul pavimento adiacente al posto di Polizia Urbana a Piazza del Bacio perennemente chiuso, sono da attribuirsi a sangue umano”, e che ha spinto il consiglio comunale a chiedere l’apertura del posto di polizia nella Piazza della stazione Fontivegge h24, “considerato che nel parlare con un addetto alle pulizie di Piazza del Bacio piazza, mi veniva riferito che ogni mattina trova sangue in tutta la piazza perché durante la notte volano coltellate” ha aggiunto Camicia. Il consigliere è convinto che con un provvedimento del genere migliorerebbe la situazione, dato che il posto di polizia c’è già ma che funziona solo un’ora al giorno. Per questo “il Consiglio Comunale impegna il Sindaco e la Sua Giunta, a garantire, in sicurezza, ai residenti di Piazza del Bacio e Fontivegge e a tutti i cittadini, la libertà di poter passeggiare senza essere disturbati o infastiditi, da delinquenti che ormai pensano di essere i padroni di quelle zone di Perugia; a garantire, in collaborazione con le altre forze dell’Ordine, l’apertura del Posto di Polizia Municipale di Piazza del Bacio 24 ore su 24 utilizzando, per questa iniziativa che dovrebbe garantire sicurezza e prevenzione della zona, almeno 8 unità appartenenti alla Polizia Municipale; a installare a Piazza del Bacio telecamere di sicurezza, al fine di poter controllare ogni angolo della zona; a riferire ogni 3 mesi al Consiglio Comunale di tutti gli sviluppi della suddetta iniziativa. Si chiede la discussione e votazione nella Commissione Consiliare preposta e la discussione e votazione da parte del Consiglio Comunale”.

Riproduzione riservata

share

Commenti

Stampa