Piano Nazionale delle Cronicità, l'umbro Lazzari nella cabina di regia degli psicologi - Tuttoggi

Piano Nazionale delle Cronicità, l’umbro Lazzari nella cabina di regia degli psicologi

Redazione

Piano Nazionale delle Cronicità, l’umbro Lazzari nella cabina di regia degli psicologi

Il presidente Ordine psicologi Umbria  e membro ordine nazionale, nominato dal ministro Lorenzin
Sab, 17/03/2018 - 15:19

Condividi su:


Piano Nazionale delle Cronicità, l’umbro Lazzari nella cabina di regia degli psicologi

E’ umbro il rappresentante della comunità italiana degli psicologi che entra a far parte della cabina di regia del Piano Nazionale delle Cronicità insediata presso il Ministero della Salute. La nomina è avvenuta con decreto del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin del 2 marzo.

La comunità degli psicologi verrà rappresentata David Lazzari, presidente dell’Ordine degli Psicologi dell’Umbria e membro dell’Esecutivo Nazionale dell’Ordine. Lazzari è anche coordinatore del gruppo di lavoro nazionale dell’Ordine su questo tema ed autore di studi e numerose pubblicazioni sul ruolo degli interventi psicologici nel diabete, nelle malattie cardiovascolari ed oncologiche. Fra questi ha curato, insieme a numerose figure professionali (cardiologi, oncologi, diabetologi, medici di medicina generale, infermieri) il libro “Psicologia sanitaria e malattia cronica”.
La cabina di regia del Piano Nazionale delle Cronicità ha il compito di monitorare l’attuazione del Piano stesso, che riguarda le nuove modalità di gestione e assistenza delle patologie croniche (interessano un italiano su 4 e impegnano il 70% della spesa sanitaria) e che per la prima volta prevede il ruolo degli psicologi.


Condividi su:


Aggiungi un commento