Perugiassisi 2019: Bracalente incontra i sindaci dei comuni umbri. Ieri a Città di Castello, San Giustino e Foligno - Tuttoggi

Perugiassisi 2019: Bracalente incontra i sindaci dei comuni umbri. Ieri a Città di Castello, San Giustino e Foligno

Redazione

Perugiassisi 2019: Bracalente incontra i sindaci dei comuni umbri. Ieri a Città di Castello, San Giustino e Foligno

Ven, 27/07/2012 - 15:54

Condividi su:


La Fondazione Perugiassisi 2019 ha dato il via ad una serie di incontri con i sindaci dei comuni umbri. Un percorso partecipativo volto a ribadire che la candidatura di Perugia e Assisi a Capitale Europea della Cultura “va ben oltre i confini dei due comuni promotori e vuole essere la candidatura dell’intera regione”.
Si è partiti dall’Alta Valle del Tevere e da Foligno: ieri, giovedì 26 luglio 2012, il Presidente della Fondazione Bruno Bracalente ha incontrato infatti prima i sindaci di Città di Castello Luciano Bacchetta, di Umbertide Giampiero Giulietti e di San Giustino, Fabio Buschi, e poi il Sindaco di Foligno Nando Mismetti insieme all’assessore alla cultura Elisabetta Piccolotti.
“Coinvolgere i Comuni delle città umbre – ha sottolineato il Presidente – testimonia l’intento di dare al progetto una dimensione autenticamente regionale con l’obiettivo di rafforzarne la qualità e l’autorevolezza. Tutta la capacità progettuale e creativa in campo culturale e artistico delle città umbre, grandi e piccole, che guardi al futuro e alla dimensione europea con spirito innovativo, deve far parte a pieno titolo della candidatura a capitale europea della cultura. La disponibilità a dare il massimo contributo al progetto da parte dei Comuni incontrati è stata piena e sono certo che così sarà per tutti i comuni umbri”.

I prossimi incontri in programma, che proseguiranno già dalla prossima settimana, si terranno con il Presidente della Provincia di Perugia e i sindaci dei comuni di Terni, Spoleto, Gubbio, Gualdo Tadino, Orvieto, Todi, Corciano e Amelia.
Entro la fine del mese o al massimo l’inizio di settembre verranno completati gli incontri: l’obiettivo è che tutti i comuni umbri, grandi e piccoli, entrino a far parte della Fondazione e partecipino pienamente al progetto di candidatura.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!