Perugia, weekend di controlli dei Carabinieri | Due arresti e sequestri di eroina - Tuttoggi

Perugia, weekend di controlli dei Carabinieri | Due arresti e sequestri di eroina

Redazione

Perugia, weekend di controlli dei Carabinieri | Due arresti e sequestri di eroina

Uno degli arrestati è un perugino affidato ai servizi sociali che ha violato gli obblighi | Recuperata quasi 80 gr. di eroina
Lun, 29/02/2016 - 17:11

Condividi su:


Perugia, weekend di controlli dei Carabinieri | Due arresti e sequestri di eroina

I militari del Comando Provinciale Carabinieri di Perugia, con l’ausilio del personale della Compagnia di Intervento Operativo del 6° Battaglione Carabinieri “Toscana”, sono stati impegnati nella notte tra venerdì 26 e sabato 27 febbraio in operazioni di controllo del territorio. In particolare i militari hanno passato al setaccio le aree del quartiere di Fontivegge e della stazione ferroviaria, ed il centro storico della città.

I carabinieri dell’aliquota operativa hanno arrestato in flagranza di reato un 30enne tunisino, domiciliato a Perugia, nullafacente, irregolare, già gravato da precedenti specifici, per il reato di traffico di sostanze stupefacenti. Lo straniero, nella tarda serata di venerdì, sceso da un treno proveniente da Foligno, è stato controllato. L’uomo sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 37 grammi di eroina e 25 grammi di hashish e 3 telefoni cellulari.

Un uomo di perugia di 49 anni, operaio, già sottoposto alla misura dell’affidamento in prova al servizio sociale con obblighi notturni per reati di furto e ricettazione, è stato arrestato dai militari della stazione di Castel del Piano in esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Perugia per le ripetute violazioni delle prescrizioni imposte.

Infine, i militari del pronto  intervento radiomobile, su segnalazione di un privato cittadino, sono intervenuti in un’abitazione del centro all’interno della quale sono stati ritrovati 42 grammi di eroina, una modica quantità di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma contante di 4mila euro.


Condividi su:


Aggiungi un commento