Perugia, vittoria per Alberto: 1-0 al Vicenza | Pagelle

Perugia, vittoria per Alberto: 1-0 al Vicenza | Pagelle

Massimo Sbardella

Perugia, vittoria per Alberto: 1-0 al Vicenza | Pagelle

Ven, 03/12/2021 - 21:47

Condividi su:


Decide De Luca nel secondo tempo | I Grifoni fanno la partita ma non trovano il ko, e i veneti restano in partita fino alla fine

Il Perugia vince per Alberto Tomassini, scomparso giovedì. Vicenza battuto 1-0 con un gol di De Luca, convalidato dopo un lungo check.

Nel primo tempo è il Perugia a fare la partita, ma gli ospiti provano a colpire in contropiede, impegnando in due occasioni Chichizola. Al Perugia non riesce l’ultimo passaggio. De Luca va a segno, ma l’arbitro giustamente annulla per fuorigioco.

Nella ripresa arriva il gol di De Luca, convalidato dal Var dopo che era stato fischiato un fuorigioco.

Il Perugia sembra poter chiudere la partita, ma non lo fa. E nel finale biancorossi nel fortino a respingere gli assalti disperati degli ospiti.

La partita

5′ Falzerano cade in area tentato da un contatto che non c’è: ammonito.

6′ Giacomelli scappa sulla sinistra e mette al centro un pallone che Zonta calcia anticipando tutti, ma senza inquadrare la porta.

12′ Giacomelli questa volta tira in porta, ma trova l’opposizione di Chichizola.

13′ Ci prova De Luca, palla che sfila di poco a lato.

22′ De Luca, in acrobazia, mette in rete il cross di Falzerano, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Il check conferma la decisione.

37′ Girata di Delmonte sotto la traversa, Chichizola devia in corner.

Secondo tempo:

4′ st GOL PERUGIA De Luca. Su corner l’attaccante prova una prima volta di testa, colpisce Ferrarini e poi al secondo tentativo mette in rete. L’arbitro prima annulla per fuorigioco di Ferrarini, poi il Var assegna la rete: Zonta col tacco tiene in gioco l’esterne del Perugia. Questione di centimetri, Grifo in vantaggio.

9′ st Perugia vicinissimo al raddoppio. Lisi serve Matos a centro area, l’attaccante prova a piazzarla e Grandi gli chiude la porta, ripetendosi poi sul tentativo di Ferrarini. Grande occasione sprecata dall’attaccante biancorosso.

15′ Contropiede del Perugia 3 contro 2, Falzerano serve De Luca, tiro cross dell’attaccante che finisce in fallo laterale.

19′ Occasione Vicenza: dopo una respinta la palla arriva a Pontisso che calcia forte, ma centralmente, Chichizola para a terra.

22′ Grandi anticipa de Luca con i piedi fuori area.

34′ Proia prova la rovesciata, palla alta.

41′ Burrai scivola in area e batte il volto, il Vicenza non ne approfitta.

45’+1 Occasione Vicenza: Brosco colpisce di testa, la palla esce di poco con Chichizola che può solo guardare la palla sfilare.

45’+5 Ultimo corner per il Vicenza, mischia in area, Chichizola blocca.

Finisce qui: Perugia – Vicenza 1-0

Tabellino e pagelle

Perugia – Vicenza 1-0
4′ st De Luca (P)

Perugia: Chichizola 7, Sgarbi 6, Curado 6.5, Dell’Orco 7, Falzerano 6.5 (23′ st Ghion 6), Segre 7, Burrai 6.5, Kouan 5.5 (1′ st Ferrarini 6.5), Lisi 6.5 (23′ st Righetti 6), Matos 5.5 (44′ st Murano sv), De Luca 7 (31′ st Vanbaleghem 6). All. Alvini 7. A disp.: Fulignati, Murgia, Baldi, Gyabuaa, Sounas. 

Vicenza: Grandi 7.5, Bruscagin 6 (18′ st Pontisso 6), Brosco 6.5, Ierardi 6, Crecco 6 (35′ st Calderoni 6), Zonta 6 (35′ st Alessio sv), Proia 6.5, Ranocchia 6, Di Pardo 6 (41′ st Padella sv), Dalmonte 6, Giacomelli 6.5. All. Brocchi 6.5. A disp.: Confente, Pizzignacco, Sandon, Lattanzio, Ongaro, Rigoni, Giacobbo.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo (VAR Fourneau – AVAR Schirru).

La partita dei Grifoni

Chichizola 7: due squilli del Vicenza nel primo tempo e il portiere del Grifo si fa trovare sempre pronto. Spettacolare il volo sulla girata di Delmonte. Attento anche nelle uscite, con i piedi è praticamente un difensore aggiunto.

Sgarbi 6: dalle sue parti c’è un cliente non facile come Giacomelli e in avvio lo soffre. Poi prende le misure al capitano dei veneti.

Curado 6.5: rientra al centro della difesa e fa sentire la sua esperienza. Cresce nella ripresa e puntella il fortino biancorosso nel finale.

Dell’Orco 7: svolge bene la fase difensiva e spesso detta i tempi per le ripartenze del Perugia.

Falzerano 6.5: si prende subito un cartellino per simulazione, ma questo non lo spinge a tirare indietro il piede. Tanta corsa e anche qualità (23′ st

Segre 7: prestazione di sostanza, sempre alla ricerca del pallone e del servizio per i compagni.

Burrai 6.5: meno incisivo rispetto ad altre volte. Dal suo piede parte però il pallone che poi De Luca, al secondo tentativo, calcia in rete.

Kouan 5.5: non incide in fase di interdizione, non spinge in avanti. Sembra non al meglio (1′ st Ferrarini 6.5: sempre propositivo, soprattutto in fase offensiva)

Lisi 6.5: mette diversi palloni interessati e prova anche la conclusione (23′ st Righetti 6: sbaglia qualche pallone in uscita, ma contribuisce alla solidità del Perugia quando il Vicenza spinge)

Matos 5.5: ha il colpo del ko, ma lo sbaglia. A parte questo errore, non incide come in altre partite, anche quando là davanti si aprono praterie per la sua velocità (44′ st Murano sv: sbaglia un pallone che poteva portare il Perugia alla conclusione, ne serve un altro interessante. Tutto questo, nella manciata di minuiti che ha a disposizione)

De Luca 7: va ancora a segno e questa volta la rete vale i 3 punti. Segna anche nel primo tempo in acrobazia, partendo però, pur di poco, oltre l’ultimo avversario. In avanti è sempre un punto di riferimento, con determinazione ed eleganza (31′ st Vanbaleghem 6: Alvini gli chiede solidità e questa volta il risultato è diverso rispetto allo sfortunato ingresso contro il Cittadella).

All. Alvini 7: il Perugia si porta nella parte alta della classifica, in attesa delle altre gare. Gioca bene il Perugia di Alvini, peccato che non sia sufficientemente cinico nell’ultimo passaggio e sotto porta.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!