Perugia, vicino all’aeroporto una discarica di spazzatura organica | FOTO

Perugia, vicino all’aeroporto una discarica di spazzatura organica | FOTO

Svariate le segnalazioni dei cittadini, ma c’è un rimpallo di responsabilità che produce un unico risultato: i rifiuti sono lì da giorni


share

Rifiuti organici abbandonati nei pressi dell’aeroporto, con un rimpallo di responsabilità che produce un unico risultato: i rifiuti rimangono lì, da prima di Natale. Succede al confine tra le zone di Assisi e Perugia, sulla vecchia strada che collegava Sant’Egidio a Petrignano e che ora è chiusa perché ci passa la pista dell’aeroporto.

Alcuni cittadini di Assisi che passeggiano da quelle parti hanno notato dei “rifiuti organici” (sembrerebbero scarti di maiale o di una carcassa macellata) abbandonati da prima di Natale: numerose le chiamate, prima alla municipale del comune di Perugia che ha ‘rimbalzato’ i cittadini al 112 perché non era cosa di loro competenza.

Il centralino del 112 ha fatto presente che il numero giusto per questo tipo di segnalazioni è il 1515, i carabinieri forestali. Un paio di giorni dopo i camminatori hanno parlato con la forestale. “Ci hanno detto che sarebbero passati a vedere ed effettivamente il 31 dicembre ci hanno chiamati per sapere esattamente il luogo dove erano i rifiuti in questione. Da allora non abbiamo più avuto notizie, ma ad oggi la situazione non è cambiata. Anzi ci sembra che sia peggiorata. La forestale ci ha detto che sarà molto difficile trovare i responsabili ma – concludono i segnalatori – dei responsabili ci interessa relativamente, a noi preme che venga ripulita la zona”.

share

Commenti

Stampa