Perugia, slitta l'accettazione della donazione al Turreno - Tuttoggi

Perugia, slitta l’accettazione della donazione al Turreno

Redazione

Perugia, slitta l’accettazione della donazione al Turreno

Pratica discussa in consiglio comunale ma per mancanza di numero legale salta il voto
Mar, 29/08/2017 - 13:56

Condividi su:


Perugia, slitta l’accettazione della donazione al Turreno

Per mancanza del numero legale la pratica è stata discussa, ma non votata dal consiglio comunale. In particolare, salta l’accettazione della donazione da part della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Il “Progetto di recupero e valorizzazione dell’ex cinema Turreno – acccttazione della donazione”, già approvata il 3 agosto in seduta congiunta dalla seconda commissione (Bilancio) e dalla quarta (Cultura), rispettivamente con 10 consiglieri a favore ed un astenuto (Rosetti) e con 10 a favore e 2 astenuti (Rosetti e Camicia) slitta. Tra gli assenti, consiglieri di maggioranza: Michelangelo Felicioni (Fdl), Emanuele Scarponi (Ned) e Sergio De Vincenzi (Misto).


Dibattito sul futuro del Turreno | “Perugia vuole la cultura”


Fioroni, lunedì in consiglio, ha ricordato comunque che in discussione c’è al momento l’accettazione del bene, “atto in assenza della quale – ha spiegato – non possiamo andare avanti per ché il bene non sarebbe nella disponibilità del comune“. Un appello che, a quanto parecchio, è andato inascoltato.

È a chi ha chiesto approfondimento sul progetto per non avere “sorprese” come quella degli Arconi, Fioroni ha parlato di una delibera di giunta “che da un’idea di quelli che saranno gli interventi“. Un progetto importante: tre milioni per la ristrutturazione del Turreno. Il primo stralcio consiste in 3.1 milioni di cui 11.5 dal programma Por – Fesr e 1.6 dall’agenda digitale.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!