Perugia Capitale dei Giovani | Romizi, Biccini e Leonelli a Bruxelles - Tuttoggi

Perugia Capitale dei Giovani | Romizi, Biccini e Leonelli a Bruxelles

Redazione

Perugia Capitale dei Giovani | Romizi, Biccini e Leonelli a Bruxelles

Con la delegazione anche l'onorevole Tajani | "Un progetto partito dal basso"
Ven, 16/10/2015 - 16:40

Condividi su:


Perugia Capitale dei Giovani | Romizi, Biccini e Leonelli a Bruxelles

Grande partecipazione ieri alla sede europea dell’Enea, dove si è svolto il secondo simposio sull’impatto delle politiche giovanili a livello locale e regionale, organizzato dal Forum Regionale Giovani Umbria e Forum Nazionale Giovani, in collaborazione con il Comune di Perugia e la Regione dell’Umbria. Alla presentazione dell’esperienza perugina, insieme al Presidente del Forum Regionale Gabriele Biccini, erano presenti anche il Sindaco di Perugia Andrea Romizi e il consigliere regionale Giacomo Leonelli. Il sindaco ha voluto sottolineare come il grande lavoro delle associazioni giovanili del territorio sia “l’esempio concreto di un avviato percorso di rinascita della città, che grazie alle energie dei giovani offre nuove prospettive a tutti”. Molte le associazioni giovanili europee presenti, i rappresentanti degli organismi europei, dei comitati regionali e dello stesso Governo Italiano. Non ha voluto mancare neanche il Vicepresidente del Parlamento Europeo, l’On. Antonio Tajani, che ha sostenuto ulteriormente la candidatura di Perugia, ribadendo quanto già espresso nella lettera inviata qualche giorno fa all’European Youth Forum insieme all’altro Vicepresidente italiano del Parlamento Europeo, l’On. David Maria Sassoli, nella quale si dicevano “convinti che il progetto avrà un impatto positivo sui giovani della città e contribuirà allo sviluppo di nuove opportunità per tutti i giovani in Italia e in Europa.”

Ieri ho rappresentano la Regione Umbria a Bruxelles negli incontri finalizzati alla presentazione del progetto Perugia capitale Europea dei giovani 2018, assieme al Sindaco di Perugia Andrea Romizi e al comitato promotore. Un progetto molto ambizioso che deve vedere unite tutte le istituzioni locali, rispetto al quale molto è stato fatto se la città di Perugia oggi è tra le 5 finaliste, ma che oggi necessità dello sforzo di tutti”. Così il presidente del gruppo PD all’Assemblea legislativa dell’Umbria, Giacomo Leonelli che fa sapere di aver sottolineato nell’incontro “l”impegno significativo della Regione per un progetto che parte dal basso, con il coinvolgimento di oltre 60 associazioni e che mira a coniugare l’orgoglio per la storia e le tradizioni della città, con una visione di rigenerazione che renda Perugia sempre più protagonista in ambito europeo e internazionale”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!