Perugia Calcio: pesante sconfitta al Curi. 2-4 con il Catanzaro - Tuttoggi

Perugia Calcio: pesante sconfitta al Curi. 2-4 con il Catanzaro

Redazione

Perugia Calcio: pesante sconfitta al Curi. 2-4 con il Catanzaro

Dom, 11/11/2012 - 18:05

Condividi su:


Termina con una pesante sconfitta il match disputato tra Perugia Calcio e Catanzaro al Renato Curi. A condizionare gli esiti del match, un’espulsione giunta dopo soli undici minuti di gioco ai danni del Grifo. Ad essere allontanato dal campo è Koprivec, estremo difensore biancorosso, colpevole di avere atterrato Fioretti in area. Se il rigore appare sacrosanto, il rosso diretto sembra forse eccessivamente severo. A presentarsi sul dischetto è lo stesso Fioretti, che non ha problemi a realizzare la rete del vantaggio. Il Perugia si ritrova quindi in inferiorità numerica dopo appena una manciata di minuti e ciò avrà delle inevitabili ripercussioni sulla prestazione della squadra nel primo tempo. Al 31’ minuto di gioco, il Catanzaro trova la rete del raddoppio. Autore della rete è ancora Fioretti. Il primo tempo si chiude sul 2-0 per gli ospiti.
Nella ripresa, i biancorosso recuperano vigore e al 60’ accorciano le distanze con Re Mida Clemente. La superiorità numerica dei calabresi non sembra inficiare eccessivamente sugli equilibri del match e all’80’ il Grifo trova la rete del pareggio, questa volta grazie ad un gran colpo di testa di Tozzi Borsoi. La felicità per la compiuta rimonta dura tuttavia molto poco. Dopo soli tre minuti dal gol di Tozzi Borsoi, Quadri riporta infatti i suoi in vantaggio e a pochi secondi dal triplice fischio Lebran realizza un gol nella porta sbagliata. L’autogol pone fine alle sofferenze del Grifo. 4-2 il risultato segnalato dal tabellino alla fine dell’incontro.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!