Paul Verhoeven gira a Perugia: in Piazza IV Novembre le riprese di Benedetta

Paul Verhoeven gira a Perugia: in Piazza IV Novembre le riprese di Benedetta

Per due giorni il centro è tornato a respirare atmosfere medioevali, con roghi e casse da morto


share

Per due giorni Perugia è tornata a respirare atmosfere medioevali grazie alla troupe di Blessed virgin, il nuovo film di Paul Verhoeven (Basic Instinct e RoboCop) girato principalmente tra Bevagna, Montepulciano e Perugia.

Per qualche ora a piazza IV Novembre, già location de Il nome della rosa, la fiction tratta dal capolavoro di Umberto Eco, è stato dunque installato un set cinematografico, con carretti e casse da morto, ma anche roghi e manichini.

Il film Blessed Virgin (in italiano dovrebbe chiamarsi Benedetta) è ispirato alla vita di Benedetta Carlini, una suora e mistica cattolica italiana, vissuta nell’epoca della Controriforma, la cui vita è stata narrata nel romanzo Immodest Acts scritto da Judith C. Brown. Monaca lesbica vissuta dal 1591 al 1661, Benedetta entrò nel convento di Pescia (Toscana), da bambina, diventandone, tra intrighi e presunti miracoli, badessa. Un’indagine della Chiesa, condotta proprio per accertare la veridicità dei fatti, scoprì una vera e propria truffa.

Nel cast di Benedetta, Virginie Ephira (la protagonista), Daphne Patakia, Clotilde Courau, Louise Chevillotte, Olivier Rabourdin, Charlotte Rampling e Lambert Wilson. L’arrivo nelle sale cinematografiche dovrebbe avvenire nel 2019, con un’anteprima forse proiettata addirittura al Festival di Cannes 2019.

share

Commenti

Stampa