PARI OPPORTUNITA', CONVEGNO SUL "BILANCIO DI GENERE" A PALAZZO GAZZOLI - Tuttoggi

PARI OPPORTUNITA', CONVEGNO SUL “BILANCIO DI GENERE” A PALAZZO GAZZOLI

Redazione

PARI OPPORTUNITA', CONVEGNO SUL “BILANCIO DI GENERE” A PALAZZO GAZZOLI

Ven, 18/03/2011 - 14:28

Condividi su:


Il centro pari opportunità del comune di Terni ha organizzato per domani 19 marzo, dalle 9 alle 13, a Palazzo Gazzoli, un convegno sul Bilancio di Genere: esperienze a confronto. Parteciperanno Antonella Picchio, ordinario di Economia Politica dell’università di Modena e gli assessori alle Pari Opportunità del comune e della Provincia di Modena, Marcella Nordi e Marcella Valentini, l’assessore alle Pari Opportunità della provincia di Siena Simonetta Pellegrini, l’assessore alle Pari Opportunità della Provincia Stefania Cherubini, il presidente dei commercialisti di Terni Renato Piersantini. Saranno presenti, anche, i rappresentanti dell’ente nazionale per la Protezione e l’Assistenza ai Sordi.
“L’argomento del convegno potrebbe sembrare ai più un tema solo per esperti, ma non è così, riguarda tutti i cittadini e le cittadine. Il bilancio di genere consiste nella lettura dei bilanci degli enti pubblici riclassificandolo per aree sensibili al genere e verificarne l’effetto della politica economica di un ente su uomini e donne. Non si tratta di un bilancio separato ma di una chiave di lettura e di interpretazione differente, nuova. E’ un esercizio di chiarezza e trasparenza nella gestione dei fondi pubblici, è un’attività valutativa che integra la prospettiva di genere a tutti i livelli della procedura di bilancio con i seguenti obiettivi: equità, efficienza, trasparenza, consapevolezza”, dichiara la presidente del Centro Pari Opportunità Maria Antonietta Bianco. Il bilancio di genere rientra negli obiettivi previsti nella conferenza di Pechino 1995 dell’Onu e delle direttive comunitarie per il 2007/2013. In Italia varie regioni lo hanno sperimentato ed attuato: l’Emilia Romagna, la Liguria, la Val d’Aosta, il Trentino Alto Adige e le Marche.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!