PALLAVOLO: AL PALAROTA LA MARCONI MONINI METTE KO L'OSTIA - Tuttoggi

PALLAVOLO: AL PALAROTA LA MARCONI MONINI METTE KO L'OSTIA

Redazione

PALLAVOLO: AL PALAROTA LA MARCONI MONINI METTE KO L'OSTIA

Dom, 02/11/2008 - 20:53

Condividi su:


Riprende la propria corsa la Monini Marconi Spoleto che dopo la sconfitta al tie-break di Gela riannoda immediatamente il discorso con la vittoria battendo 3-0 una Logo Ostia a cui non basta l'opposto Salvatore Roberti.

1° SET – Subito sorprese in avvio: nello starting-six oleario, infatti, non ci sono Saviotti – tenuto a riposo per permettergli di smaltire un risentimento al ginocchio – e Guidolin, sostituiti rispettivamente da De Matteis e Gradi; mentre l'influenzato Gelli parte regolarmente titolare.Gli uomini di Tardioli, però, non risentono dei cambiamenti di formazione e partono subito bene portandosi sul 3-0 grazie alla pipe di capitan Lattanzi. Ostia prova a rimanere agganciata agli oleari affidandosi ai propri attaccanti di palla alta ma il servizio di La Forgia mette in difficoltà la ricezione laziale e regala ai giallo-blu il +5 sul 12-7, che diventa in un amen 16-8 grazie ad un ispirato De Matteis.Salvatore Roberti prova a spronare i suoi ma ad Ostia non bastano gli attacchi ed i muri del proprio opposto; la Monini controlla con tranquillità e chiude il set 25-17 con un mani-fuori di Gradi.

2° SET – Inizio di secondo set equilibrato ma ben presto gli oleari scappano: un ace di Bucaioni su Postiglione ed un muro di La Forgia su Venditti valgono l'8-4 dei padroni di casa. Un errore di Salvatore Roberti e due aces di Lattanzi allargano il divario fino al +8 sul 13-5; Ostia accorcia immediatamente fino al -5 con due errori di Gradi e poi torna fino al -3 sul 17-14 grazie a due muri di Venditti ma Spoleto ricaccia subito indietro i laziali grazie al servizio di Bucaioni – due aces diretti e due “mezzi punti” nel turno di battuta – e griffa il parziale 25-15.

3° SET – Dopo un inizio di parziale equilibrato anche nel terzo set il primo break è giallo-blu, con l'invasione aerea di Del Mastro che vale l'11-9; è lo stesso posto 4 ospite, però, a mettere a terra il block-out che ristabilisce subito la parità a quota 13. Capitan Lattanzi prova a lanciare i suoi ma Ostia risponde contro un contro-break di 4-0 che porta avanti 20-18 gli uomini di Corradini grazie al buon ingresso del 18enne Mandolini ed ai muri di Salvatore Roberti. Un errore di Del Mastro riequilibra subito il set a quota 20 e poi un ace di Bucaioni ed un muro di La Forgia valgono il 23-21 oleario. E' il break decisivo: chiude Lattanzi direttamente con il servizio.

MONINI MARCONI M.M. – LOGO OSTIA VOLLEY CLUB 3-0

(25-17; 25-15; 25-22)

Spoleto: Bucaioni 8, De Matteis 9, Lattanzi 17, Gradi 9, Gelli 9, La Forgia 7, Gullà (L, 54% ric. pos., 33% ric. prf.), Corsetti 0 Non Entrati: Battistelli, Guidolin, Restani, Saviotti, Grechi (L).

All.: Tardioli

Ostia: Monti 0, Roberti S. 10, Del Mastro 5, Roberti L. 3, Pellini 3, Venditti 7, Postiglione (L, 48% ric. pos., 48% ric. prf.), De Marzo 0, Mandolini 4 Non Entrati: Ricci, Specchioli, Atzori.

All.: Corradini

Arbitri: Ivano Menatta e Christian Olmeda

Spoleto: 10 battute sbagliate, 8 ace (4 Bucaioni, 3 Lattanzi, 1 La Forgia), 51% ric. pos., 32% ric. prf., 61% attacco, 3 muri (Bucaioni, Gelli, La Forgia), 23 errori.

Ostia: 8 battute sbagliate, 1 ace (Mandolini), 44% ric. pos., 44% ric. prf., 51% attacco, 5 muri (2 Mandolini, 2 Roberti S., 1 Pellini), 18 errori.

( Modificato il 3-11-2008 alle 8,58)


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!