Palaterni, il presidente del Coni in visita al cantiere - Tuttoggi

Palaterni, il presidente del Coni in visita al cantiere

Redazione

Palaterni, il presidente del Coni in visita al cantiere

Ven, 03/09/2021 - 12:09

Condividi su:


Capienza massima di 5500 posti a sedere per eventi e spettacoli, 7747 metri quadri di spazi polivalenti e 2.100 mq. di superficie di campi da gioco

Il 9 settembre 2021 il presidente del Coni Giovanni Malagò farà visita al cantiere del nuovo Palaterni che sorgerà in via dello Stadio. Il Palaterni avrà una capienza massima di 5500 posti a sedere per eventi e spettacoli, 7747 metri quadri di spazi polivalenti e 2.100 mq. di superficie di campi da gioco.

Strutture sportive

Attraverso il censimento svolto dal Coni nel 2017 sulle strutture sportive presenti nella regione Umbria , recentemente rinnovato nel 2017, è emerso che le strutture attualmente presenti sul territorio sono principalmente all’aperto e che quelle al chiuso sono state costruire negli anni 80 e necessitano di importanti interventi di ristrutturazione.

Il Palaterni

La realizzazione del Nuovo Palasport, denominato “PALATERNI” rappresenta un importante intervento nel tessuto urbano della città, un elemento integrante di un vasto progetto di riqualificazione urbana, cardine sia per le sue dimensioni che per le ricadute economiche che il funzionamento della struttura porterà su territorio.

Il progetto

Si prevede la realizzazione di una nuova struttura articolata in diversi Volumi, pensata per accogliere eventi sportivi, culturali, fieristici e di spettacolo, che godono anche degli ampi spazi esterni progettati per organizzare grandi e piccoli eventi indoor e outdoor, consentiti dalla versatilità e flessibilità del progetto.

Città dello Sport

La struttura si inserisce in un progetto più ampio che coinvolge la città dello sport che ridefinisce un tessuto urbano nei suoi collegamenti ciclopedonali e viari e nella forte componente di sostenibilità delle strutture di progetto. Un progetto pilota di “ visione europea” con l’obiettivo della sostenibilità, dell’innovazione e del miglioramento della qualità della vita dei cittadini, al passo con la visione di una “nuova Terni dinamica, green e smart city” .

L’architettura

L’architettura realizzata secondo i più moderni principi della sostenibilità è stata selezionata tra i finalisti del premio «the Plan Awards Sport & Leisure 2020» della rivista the Plan , si inserisce in un contesto urbano in cui va ad allacciare dei rapporti di forte connessione con il centro città, la nuova pista ciclo pedonale con i suoi sottopassi, la realizzazione di una nuova viabilità che tiene conto degli importanti flussi che saranno generati dalla struttura, la piazza commerciale.

Flessibilità

Tutto il progetto è stato pensato per accogliere con la massima flessibilità vari tipi di eventi; la copertura è stata progettata e calcolata per il sostegno delle strutture americane che potranno essere montate in tutta sicurezza nelle varie configurazioni che saranno previste dagli eventi sportivi, musicali, culturali; i varchi di accesso sono già pensati per il transito e lo scarico dei mezzi di servizio, spazi importanti dedicati al back stage; palestre piccole dotate di tribuna per eventi di numero ridotto, uno palco centrale esterno che consente con la sua centralità di aumentare lo spazio a disposizione.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!